FLAMINIO: IERI, SCONTRI TRA TIFOSI TEDESCHI E POLIZIA

villa borghesetra piazza del popolo e piazzale flaminioponte della musicaScontri tra tifosi tedeschi e forze dell’ordine. A due ore circa dal fischio d’inizio di Lazio-Eintracht Francoforte, alcune zone di Roma sono state sotto assedio dei novemila supporter tedeschi giunti nella Capitale per la partita di Europa League all’Olimpico. In zona piazzale Flaminio, dove fin dalla mattinata hanno iniziato a riunirsi i sostenitori dell’Eintracht, ci sono stati momenti di tensione con lancio di bombe carta e panico tra i passanti, a cui hanno fatto seguito cariche della polizia che si è trovata costretta a delimitare la piazza, piena anche di bottiglie in vetro a terra nonostante il divieto di vendita scattato già da ieri sera. Alcuni tifosi tedeschi volevano raggiungere il ponte Duca d’Aosta, vicino al punto di accesso dei supporter laziali, ma sono stati bloccati dalle forze dell’ordine sul Ponte della Musica. Altri invece hanno fatto irruzione nel condominio al civico 3 di piazza Gentile da Fabriano per sfuggire alla polizia. Cinque di loro sono stati fermati dalla polizia. Fonte: il Messaggero

SERGIO CAMMARIERE QUINTET AL PARCO DELLA MUSICA

sergio-cammariere-bigSergio Cammariere torna stasera (Sala Sinopoli) all’Auditorium Parco della Musica accompagnato da Luca Bulgarelli, Bruno Marcozzi, Amedeo Ariano e Daniele Tittarelli, per un’esperienza coinvolgente e magica, capace di incantare il pubblico. La sua musica d’autore sarà un forte piacere emozionale, un viaggio coinvolgente nelle sonorità più raffinate e intense in cui l’artista esprime una forte personalità, tra note jazz, ritmo e canzoni. Una serata unica, per ritrovare il gusto della grande musica e avventurarsi con l’artista in percorsi di suono senza limiti e senza tempo.

SABATO E DOMENICA, DUE GIORNATE SPECIALI AL MAXXI

 Sabato 15 e domenica 16 dicembre “myMaxxi Welcome Days” a via Guido Reni. Il museo ti invita a due giorni ricchi di laboratori, visite guidate, incontri e speciali sconti al bookshop per conoscere alcune delle tante attività dedicate durante l’anno ai possessori della membership card. Quest’anno, poi, il Natale al Maxxi si festeggia prima! Per chi deciderà in questa occasione di acquistare o regalare la card, uno sconto speciale e in omaggio una shopper in edizione limitata (fino a esaurimento scorte).

VILLA BORGHESE: UNA LAPIDE DEDICATA A RAFFAELE DE VICO

AMUSEÈ stata scoperta una lapide in ricordo dell’architetto Raffaele De Vico al Casino del Graziano. Il Casino del Graziano è uno dei tanti casali di Villa Borghese, sito vicino all’ingresso del Bioparco, in viale del Giardino Zoologico, ai confini della Valle dei Platani. È pure in corso il progetto per poter restaurare il manufatto AMUSE 2edilizio insieme al giardino annesso. L’associazione Amuse si è offerta di curarne, a restauro avvenuto, la manutenzione. All’evento erano presenti, tra gli altri, l’assessore all’Urbanistica del Comune, Montuori, l’assessore all’Urbanistica del Municipio Giovannelli, Annamaria Cerioni, Massimo De Vico Fallani, soci di Amuse e cittadini.

PIAZZA APOLLODORO: UN ALBERO IN RICORDO DI MASSIMO TALLARIGO

massimo tallarigoQualche giorno fa  è stato piantato un albero (bagolaro-Celtis australis) in piazza Apollodoro al Flaminio, in memoria di Massimo Tallarigo, socio di Amuse e nostro amico. L’albero è stato messo a dimora dal vivaio Mari. Massimo, che aveva anche messo su il sito di Roma2oggi e ne seguiva tutti gli aspetti tecnici, era sempre in prima linea  su tutte le battaglie e i progetti del quartiere Flaminio, dove abitava.

VIA SIRTE, QUADRI IN MOSTRA DAL 16 DICEMBRE AL 6 GENNAIO

Mostra-Concetta-ScuderiConcetta Scuderi e Mauro Camponeschi espongono quadri dal 16 dicembre al 6 gennaio a via Sirte 35. L’inaugurazione si terrà domenica stessa dalle 18 alle 21.  “Quadri minimi: incanti e disincanti”, la mostra raccoglie i lavori recenti di Mauro Camponeschi, architetto e pittore e di  Concetta Scuderi, illustratrice e pittrice, dedicati al racconto, al potere narrativo dell’immagine, alla sua capacità di attrarre e di procurare attenzione, incanto ed emozione. Nei lavori presentati c’è l’uso di tecniche consolidate come l’olio, l’acquarello, l’acrilico, il pastello e la china e la ricerca di nuovi modelli espressivi come il collage e l’assemblaggio polimaterico.

VIA SAVOIA: PERIFERIA DEL CENTRO O CENTRO DELLA PERIFERIA?

VIA SAVOIASiamo a via Savoia, a due passi da piazza Fiume. Da giorni immondizia di ogni genere ricopre i marciapiedi e dell’Ama non si vede nemmeno l’ombra. Le cronache ci dicono che la periferia non se la passa meglio. Vorrà dire che via Savoia è diventato il centro della periferia con buona pace dell’inceneritore incenerito di via Salaria e dei proclami inconsistenti della sindaca Raggi.

E A VILLA ADA CRESCONO I VALORI DELL’INQUINAMENTO

villa adaCrescono i valori dell’inquinamento atmosferico da particolato (Pm10) rilevati dall’Arpa Lazio sulla centralina di Villa Ada, vicina all’impianto Tmb di via Salaria, bruciato martedì. Nella giornata di ieri, mercoledì 12, si legge nel report, la centralina ha segnato 62 microgrammi per metro cubo: il limite di legge è 50. Martedì 11 il valore era 56, sempre superiore al limite di legge. Lunedì 10, cioè prima dell’incendio, il valore di Villa Ada era di 21 microgrammi/metro cubo.

ECCO TUTTI I MERCATINI DI NATALE DEL MUNICIPIO SECONDO

auditoriumLuccicanti, colorati e pieni di curiosità. I Mercatini di Natale in questi ultimi due weekend si moltiplicano con l’avvicinarsi delle feste. Molti arrivano fino alla Vigilia del 23 e altri, dopo una breve pausa il giorno di Natale, proseguono poi fino al sei gennaio. Spicca, per la bellezza dello sfondo, i tre scarabei di Renzo Piano, “Inverno incantato” all’Auditorium Parco della Musica con più di trenta stand, ognuno con il box sul marciapiede davanti all’ingresso, dove si trova anche la pista di pattinaggio. Tra i tanti banchetti si trovano decorazioni per la casa, libri scultura a tema festivo, palle per l’albero dipinte a mano e festoni di ogni tipo, dorati, vellutati o pieni di fiocchi, per rendere il proprio albero a casa veramente originale e suggestivo. Inverno incantato andrà avanti fino al sei gennaio. Continue reading

LE FESTE DI NATALE AL MUSEO EXPLORA

Explora_immagine_feste_2018 Nei weekend 15-16 e dal 22 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019, tante attività a misura di bambino proposte per le famiglie in visita al Museo Explora di via Flaminia. Laboratori, Campus, exhibit interattivi, percorsi gioco e tanto divertimento per tutti i bambini: le Feste di Natale ad Explora, il Museo dei Bambini di Roma, si trascorrono in modo molto speciale trasformandosi in un momento magico da trascorrere insieme attraverso gioco, scoperta ed esplorazione. In programma per le Feste 2018 e proposti al pubblico nei turni delle 10.00, 12.00, 15.00 e 17.00, i laboratori di Explora rendono unica l’esperienza dei piccoli visitatori prevedendo una magica connessione tra sperimentazione, scienza, tecnologia, bricolage e tanta creatività.

SCALE MOBILI FERME ALLA METRO FLAMINIO (E NON SOLO)

METRO FLAMINIOAtac ha dato disposizione di effettuare alcune verifiche tecniche agli impianti di traslazione delle stazioni della metro A Spagna e Barberini, da ieri mattina chiuse. Le operazioni sono già state avviate e sono in corso. I lavori verranno condotti nel minor tempo possibile. Nel frattempo proseguirà il servizio bus di collegamento attivato già da ieri nella tratta Flaminio-Termini. Lo comunica in una nota la stessa Atac che si scusa per i disagi e assicura di star lavorando per ridurne al minimo la portata. “A due settimane dal Natale il centro di Roma è isolato. Le stazioni metro Spagna, Barberini chiuse per verifiche tecniche agli impianti di traslazione delle stazioni della metro A e la stazione Repubblica ancora inagibile dopo il grave incidente che ha coinvolto i supporters del Cska di Mosca. Continue reading

GLI STAND DI BABBO NATALE ALL’EX DOGANA DI SAN LORENZO

Giocattoli ma anche abiti vintage da gran sera, bigiotteria in argento e pietre dure e tantissimi decori per illuminare l’albero e la casa. Al via nell’ex scalo merci di San Lorenzo una vera e propria “cittadella dei balocchi”. Si inaugura giovedì 13 il Mercatino di Natale dell’Ex Dogana con tanti eventi e molte curiosità. Non mancheranno cocktail, degustazioni e musica. Per chi è alla ricerca del regale perfetto, o se non altro più EX DOGANAoriginale, saranno 30 gli stand con sfizi, abiti vintage, antiquariato, modernariato, bigiotteria, accessori, oggettistica e una libreria con libri di vario genere, dalle favole ai romanzi d’avventura. Tutto condito con salsamenteria, vin brulè e ristorazione tradizionale. Alle 18 il Condominio San Lorenzo (parte centrale dell’Ex Dogana) ospiterà, nel rinnovato Cocktail bar, drink speciali in occasione del “Wild Turkey Tour: welcome to the Bourbon Experience”, dalle 20 invece la compagnia I Sei Ottavi si esibirà in un tributo musicale all’artista Rino Gaetano. Nella Galleria Studio Volante, dalle 16 alle 20, si potrà visitare la mostra “We will never die but it did” del collettivo Turbosafari. Tanti regali per i bimbi in ogni stand. Nell’area parcheggio inoltre esporranno alcuni artisti della Factory dell’Ex Dogana con un’installazione luccicante, che sarà inaugurata domenica 16. Continue reading

MACRO ASILO DI VIA NIZZA, “FOTONICA” FINO AL 15 DICEMBRE

FOTONICADopo il successo del primo weekend, continua fino al 15 dicembre al Macro Asilo (via Nizza 138) Fotonica, il festival di Audio Visual e Digital Art che indaga le forme d’arte legate all’elemento luce nel contesto contemporaneo. Oltre le installazioni AV visitabili tutti i giorni nel foyer del Macro, numerosi sono gli appuntamenti del secondo e ultimo fine settimana tra workshop, lecture, perfomance AV e live set. Si inizia domani giovedì 13 dicembre alle ore 19.30 con la presentazione dell’installazione luminosa del collettivo ungherese Glowing Bulbs, Fracture a Palazzo Falconieri (Via Giulia 1) sede dell’Accademia d’Ungheria. Si continua venerdì 14 dicembre alle ore 16 nello Spazio Area del Macro Asilo con il workshop di Video mapping condotto da Michele Mattei (Fuso Lab 2.0). Continue reading

MUSEO BILOTTI: VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA SU GIACOMO BALLA

GIACOMO BALLA 5Nel cuore di Villa Borghese, domenica 16 dicembre, prenderà vita alle ore 16 la visita guidata alla mostra antologica Balla a Villa Borghese in programma al Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese fino al 17 febbraio 2019. La visita sarà un’occasione per conoscere l’opera del Balla pre-futurista, la sua mirabile tecnica, il lirismo con cui visse e rappresentò Villa Borghese. Alle mirabili opere pittoriche e grafiche in mostra si accompagnerà la visione delle fotografie della Villa di Mario Ceppi, occasione di confronto tra ieri e oggi e tra pittura e fotografia. Completerà la visita la visione del docu-film su Balla di Jack Clemente.

I PUPI DI SURFARO ALL’AUDITORIUM

loudvision-pupidisurfaro-940x480Approdano finalmente a Roma stasera (ore 21), in esclusiva all’Auditorium Parco della Musica, dopo un travolgente numero di successi i Pupi Di Surfaro, la band più esplosiva dell’attuale panorama musicale, composta da Totò Nocera, Pietro Amico e Salvo Coppola. Marco Mangiarotti, critico tra i più accreditati, scrive di loro: “Band rivelazione dalle potenzialità clamorose … Pupi infiammabili come fiammiferi rivoluzionari … un trio mai visto … Impressionante il leader Salvatore Nocera …. Musica militante con un eccitante pop appeal”. Da qui lo straordinario consenso trasversale che  ha permesso ai Pupi di Surfaro di raccogliere, in brevissimo tempo, un numero incredibile di presenze e di premi in tutte le rassegne e le manifestazioni più prestigiose. Recente la loro vittoria nel Premio  Amnesty  “Voci per la Libertà”. La sezione italiana di Amnesty International supporta e segue l’attività e i concerti della band.