IL 24 APRILE 1944 ARRESTATO LUCHINO VISCONTI IN VIALE ERITREA

Luchino-ViscontiIl 24 aprile del 1944 gli uomini del reparto speciale di polizia di Pietro Koch arrestano a Roma, in un appartamento di viale Eritrea, il regista Luchino Visconti, nascosto sotto falso nome e in possesso di una pistola. Dopo alcuni giorni di permanenza nella sede del reparto, il regista viene  trasferito per ordine di Koch nel convento di San Gregorio al Celio, adibito a prigione di lusso per persone facoltose da sottrarre ai tedeschi e alle leggi di guerra. Fonte: il Messaggero

L’AUDITORIUM COMPIE 15 ANNI

AUDITORIUMAuditorium, il 21 aprile 2002 fu inaugurata la prima delle tre sale, la Sinopoli, segnando il primo passo verso la realizzazione dell’intero complesso architettonico firmato da Renzo Piano. Il 21 dicembre 2002 l’intero Parco della Musica fu consegnato integralmente alla città anche con la Sala Santa Cecilia e la Sala Petrassi.  In 15 anni il Parco della Musica ha prodotto migliaia di eventi di musica di ogni genere, ospitato grandi star internazionali e nazionali, spettacoli, Festival di lettura, scienze, matematica, danza e ancora lezioni di rock, arte, storia dando vita a quella “fabbrica della cultura” in cui migliaia di romani e turisti hanno potuto immergersi, divertirsi, formarsi. Fonte: la Repubblica

VIA ALLEGRI, TAVECCHIO COMMISSARIO LEGA DI SERIE A

tavecchio a via allegriSarà Carlo Tavecchio il commissario della Lega di Serie A. Il presidente della Figc è stato nominato con voto unanime per decisione del Consiglio federale proprio della Federcalcio dopo che la Lega non era stata in grado di eleggere un proprio presidente. Tavecchio, unico candidato possibile, nominerà a sua volta un jury di esperti per la riforma dello statuto della Lega, e potrebbe pure nominare due subcommissari. Sul tavolo la riforma dello statuto e pure, un po’ a sorpresa, l’introduzione effettiva della Var, mentre sarà più difficile che il presidente Figc metta mano alla tanto dibattuta questione della ripartizione dei proventi tv. Il commissariamento dovrebbe durare fino all’autunno, per sei mesi circa.

ALBUMARTE DI VIA FLAMINIA, PERSONALE DI MARRONI-OUANELY

mostra_Homo_Faber_d2AlbumArte di via Flaminia 122, con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura del Municipio II, inaugura il 3 maggio alle 18:30 “Homo Faber – Ipsius Fortunae”, la mostra personale di Marroni – Ouanely. La mostra sarà aperta al pubblico fino al 14 maggio 2017. Ingresso libero. Per informazioni: AlbumArte, tel. 063243882 – info@albumarte.org

IL 24 APRILE SARÀ RICOLLOCATA LA TARGA IN MEMORIA DI MATTEOTTI

Stele_MatteottiIl 24 Aprile alle 10:30, presso il lungotevere Arnaldo da Brescia, verrà ricollocata la targa in marmo in memoria di Giacomo Matteotti, sostituita dal Municipio a seguito del danneggiamento della stessa avvenuto nel gennaio 2017. La nuova targa è stata donata all’amministrazione Roberto Morassout che parteciperà alla cerimonia di inaugurazione insieme alla presidente del Municipio II, Francesca  Del Bello.

ENORME ALBERO SI ABBATTE SU UNA MACCHINA A CORSO TRIESTE

corso triestecorso trieste 2CORSO TRIESTE 3Un enorme pino marittimo è caduto in corso Trieste, all’altezza di via Dalmazia. Sul posto, due squadre dei vigili del fuoco che dalle 16 di ieri sono state al lavoro per rimuovere l’arbusto che si è abbattuto su diverse autovetture. Ma non risultato persone coinvolte, hanno detto i vigili. Traffico e ripercussioni sulla viabilità della zona. Fonte: la Repubblica

VIA ALDROVANDI, SI PARLA DI UN LIBRO SUI PALAZZI DEL POTERE

Palazzi_potere_coverdi Francesco Casale

Il gruppo culturale Fradae & Culture del Fogolar Furlan, sito in via Aldrovandi 16, ha organizzato un evento il 26 aprile, alle ore 18, per presentare un libro unico nel suo genere. Si tratta del volume “I palazzi del potere – Manuale turistico istituzionale per i cittadini italiani ” di Carlo d’Orta e Vito Tenore ed edito dalla Casa editrice Palombi. Il libro racconta le funzioni delle principali Istituzioni del nostro Paese e, soprattutto, storia, architettura e arte dei Palazzi che le ospitano. Il viaggio parte naturalmente dal Quirinale, sede del presidente della Repubblica. Si prosegue poi con il Palazzo della Consulta e gli edifici storici che ospitano Camera e Senato. La tappa immediatamente successiva è ovviamente Palazzo Chigi, sede principale del governo e del presidente del Consiglio. Si va poi alla scoperta delle sedi che ospitano i principali ministeri. È poi il turno dei Palazzi della magistratura: dal Palazzaccio che ospita la Corte di Cassazione allo splendido Palazzo Spada sede del Consiglio di Stato, passando per i Palazzi che ospitano la Corte dei Conti, il Consiglio Superiore della Magistratura e il Consiglio della Magistratura Militare. Il libro si chiude con un capitolo sui Palazzi di alcuni organismi noti comunemente come “Autorità Indipendenti” ed “Organi di consulenza” (Cnel, Banca d’Italia, Autorità Garante della Concorrenza, Consob, Avvocatura dello Stato, Cassa Depositi e Prestiti) e racconta, da ultimo, le sedi dell’Arma Generale dei Carabinieri e della Scuola Nazionale dell’Amministrazione.

VIA NOMENTANA, INCIDENTE MORTALE DAVANTI A VILLA TORLONIA

la macchina coinvoltaÈ ancora tutta da accertare la dinamica del tragico incidente avvenuto ieri pomeriggio a Villa Torlonia, in cui è rimasto ucciso D.F., romano di 18 anni. Coinvolti nello scontro tre mezzi: la moto Ducati su cui viaggiava la vittima, uno scooter Honda e una Fiat Panda. Lo scontro è avvenuto tra via Nomentana e via Lazzaro Spallanzani. Sul posto gli agenti della Municipale di zonache hanno proceduto con i rilievi e con il sequestro dei veicoli. Immediati, e inutili, i soccorsi per il centauro che è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Umberto I. Il giovane però è deceduto ancor prima di entrare in sala operatoria. Sarebbe stata fatale nella caduta un violento colpo alla testa. Trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Pertini anche lo scooterista anche se ha riportato solo lievi feriti. Illeso il conducente della Fiat Panda. Per consentire i rilievi della Municipale è stato necessario chiudere il traffico tra via Nomentana e via Spallanzani. Con inevitabili conseguenze sulla viabilità. Fonte: la Repubblica

LETTERE RUBATE ALLA BIBLIOTECA NAZIONALE, INQUISITO RICETTATORE

 Hanno acquistato alcune lettere originali e preziose scritte da Gabriele D’Annunzio e Silvio Pellico, che erano state rubate nel  2012 dalla Biblioteca nazionale di Roma. Le missive scomparse erano poi riapparse in vendita sul web e nei mercatini dell’antiquariato. Per la procura, i cinque acquirenti sono colpevoli di ricettazione. La ricostruzione della pm Laura Condemi è stata accolta dal gup Flavia Costantini, che ha rinviato a giudizio uno dei collezionisti, fissando  l’udienza dibattimentale al prossimo 5 luglio. Il giudice ha anche  disposto la trasmissione degli atti, per competenza territoriale, alle procure di Treviso e Milano, in relazione agli altri quattro imputati. Continue reading

MAXXI, CONVERSAZIONE SULLA CULTURA DELLA CITTADINANZA

IMG_2661_lowOggi, al Maxxi, Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo, alle ore 17, nel Foyer Guido Reni (ingresso libero) per Radical Intention. Incontri Dazibao, “La cultura della cittadinanza”. In occasione di The Independent, Radical Intention invita Giorgina Pi, protagonista della produzione culturale e musicale indipendente romana, insieme al collettivo Bluemotion, a uno scambio di racconti e una conversazione sulle metodologie di produzione sperimentate in particolare nella città di Roma.