BSR DI VIA GRAMSCI: SU ZOOM SI PARLA DEL MUSEO DI OSTIA ANTICA

BSR“Ostian museum reloaded: il progetto del nuovo allestimento” è l’argomento affrontato da Mariarosaria Barbera (Parco Archeologico di Ostia) il 27 gennaio alle ore 18 su Zoom, organizzato dalla British School di via Gramsci: clicca qui per prenotarti. Il Museo Archeologico inserito nella splendida cornice di Ostia Antica, inaugurato nel 1962 secondo criteri e gusto dell’epoca e tuttora saldo riferimento per gli studiosi, necessita di operazioni di “messa a norma”, per consentirne apertura e visita in piena sicurezza. Questa esigenza ha portato a ripensare l’allestimento in tutte le sue componenti, a partire dall’ordinamento dei materiali archeologici esposti, secondo un percorso attento a un più stretto collegamento del Museo alla circostante città di Ostia. La selezione effettuata – che anche grazie all’ampliamento degli spazi disponibili ha recuperato nel numero e nella tipologia materiali mai esposti, oppure tradizionalmente conservati nei depositi – ha inteso unire rigore scientifico e piacevolezza dei contenuti; particolare attenzione è stata prestata alla comunicazione con le relative tecnologie, in grado di parlare a gruppi e strati differenti di pubblico. Il progetto di restauro ha accompagnato, in ogni sua fase di elaborazione, il lavoro del gruppo interprofessionale costituito dal Parco Archeologico di Ostia.

LA SAPIENZA: GUASTO INFORMATICO BLOCCA ESAMI E LEZIONI

LA SAPIENZALezioni, sedute di laurea ed esami che prevedono l’utilizzo dei servizi informatici, sospesi, oggi, all’Università La Sapienza di Roma a causa di un guasto al sistema informatico. Sono inoltre prorogate le scadenze di prenotazione agli esami e alle sessioni di laurea. Lo scrive la rettrice Antonella Polimeni in un messaggio alla comunità universitaria. “Care Colleghe e cari Colleghi, care Studentesse e cari Studenti” recita il messaggio diffuso sui canale Instagram dell’ateneo, “visto il prolungarsi dell’indisponibilita dei servizi informatici, per le motivazioni esposte dal Centro InfoSapienza, si ritiene opportuno sospendere per venerdi 22 gennaio 2021 le lezioni, le sedute di laurea e gli esami di profitto che prevedono l’utilizzo di tali servizi. Sono, inoltre, prorogate le scadenze di prenotazione agli esami di profitto e alle sessioni di laurea. Consapevoli del disagio recato, sara nostra cura comunicare la ripresa delle suddette attività non appena il Centro InfoSapienza avrà ripristinato i servizi informatici”. Continue reading

IL MONOPOLI A VIA ALESSANDRIA: SI TORNA INDIETRO DI 4 CASELLE

VIA ALESSANDRIAVIA ALESSANDRIADice Alessandro Ricci, sempre attento alle vicende legate al quartiere intorno a piazza Alessandria (e non solo): “Ci eravamo affrettati a segnalare che il nuovo cantiere in via Alessandria era stato chiuso rapidamente ma neanche il tempo di tirare un sospiro di sollievo che… Oramai non facciamo più commenti né tantomeno previsioni.” E come dargli torto: la strada in questione è ancora preda di lavori di rifacimento. Sembra di giocare al Monopoli quando si torna indietro di qualche casella. Saranno contente le ditte che vengono chiamate all’opra.

ANDREA ROLLIN SUI PINI DI CORSO TRIESTE E PARCO NEMORENSE

CORSO TRIESTEScrive Andrea Rollin, presidente della Commissione Ambiente II Municipio: “Continuano da parte del servizio giardini, senza un piano di lunga durata, gli interventi di cura dei pini per prevenire lo sviluppo della cocciniglia tramite l’iniezione di un antibiotico: sono stati curati i pini di corso Trieste dopo numerose sollecitazioni,per far eseguire interventi di cura, da parte mia e di associazioni che si occupano della parco nemorensetutela dei pini. Inoltre, dopo numerose proteste, a seguito dei lavori assolutamente incompleti eseguiti dal comune la scorsa primavera, a breve il comune di Roma finirà il ripristino della paviimentazione  del parco Nemorense.  Sarà mia cura vigilare sull’ andamento dei lavori e chiederò che il Parco non venga di nuovo chiuso interamente al pubblico per un tempo prolungato.”

CORSO D’ITALIA: L’ULTIMO SALUTO A MACALUSO DAVANTI ALLA CGIL

cgil sedecgilNel giorno dell’anniversario del Partito Comunista Italiano, a Roma, davanti alla sede nazionale della Cgil, a corso d’Italia, si è tenuta la cerimonia di commemorazione di Emanuele Macaluso, ex sindacalista, dirigente del Pci e senatore, morto all’età di 96 anni il 19 gennaio. Alle esequie erano presenti diversi esponenti della politica e delle istituzioni. Dal ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano, che si è commosso ricordando Macaluso, ad Andrea Orlando, vicesegretario del Partito democratico, a Massimo D’Alema, ex presidente del Consiglio.

ERA UN LADRO SERIALE QUELLO PRESO A PIAZZA PONTIDA

PIAZZA PONTIDAHa una lunga lista di precedenti tutti per lo stesso reato, furti nelle cantine. È uno specialista il 35enne catturato lunedì scorso nel condominio di piazza Pontida 3. Aveva già forzato 15 cantine riempiendo il classico carrellino della spesa a due ruote con utensili e oggetti vari, quando è stato sorpreso da alcuni condomini. Alcuni residenti erano giustamente molto arrabbiati e si rischiato un pericoloso scontro fisico. Ma il ladro si è prima chiuso in una cantina, poi ha tentato di scappare da una finestra rimanendo però bloccato in un intercapedine senza uscita, ed infine è stato arrestato dalla polizia. L’amministratore del condominio ha subito formalizzato la denuncia necessaria per convalidare all’arresto. Continue reading

PASTIFERO: ORA LO PUOI TROVARE ANCHE IN VIA SALARIA 65

pastifero 6pastifero 2Non c’è due senza tre. Pastifero, il negozio che sforna tanti prodotti di eccellenza & qualità in via Alessandria e ai Parioli, ha aperto un altro punto vendita in via Salaria 65.. Vai dunque a scoprire le leccornie nel nuovo negozio o contatta pastifero 1pastifero 7Pastifero (cell. 3489654936) che, se vuoi, porterà i prodotti scelti direttamente a casa tua. Alcuni esempi: tartufo d’estate (Tartuflanghe) un prodotto unico nel suo sapore per impreziosire le tue creazioni – i tagliolini tagliati al coltello di Pastifero, pastifero 5pastifero 3perfetto connubio per un piatto estivo dalla qualità eccellente – olio di oliva di categoria superiore ottenuto direttamente dalle olive e unicamente mediante procedimenti meccanici – Jamon de Bellota, nella campagna intorno a Salamanca @jamonblasquez, produce uno tra i migliori prosciutti iberici al mondo, capace di soddisfare anche il più esigente dei palati: Patanegra. Solamente il meglio sulla tua tavola, selezione giornaliera dei prodotti di eccellenza che il mercato offre: le uova di Parisi, un prodotto unico, di qualità superiore, dal gusto diverso rispetto alle altre uova tradizionali e, naturalmente, oltre alla pasta  anche tortellini, agnolotti, ravioli e quant’altro.

CAMPIDOGLIO: TAGLI INACCETTABILI AL MUNICIPIO, DICE IL PD

tagli municipioEntro fine mese l’assemblea capitolina approverà il bilancio del comune a cui il Municipio ha dato parere contrario. Infatti, se non vi saranno modifiche al prospetto di bilancio al municipio verrà tagliato il 33 % dei fondi rispetto all’anno scorso. In particolare i fondi per la manutenzione di strade e scuole sono stati dimezzati, quelli per il sociale sono ridotti di molto e adirittura quelli per il verde di competenza del Municipio sono stati azzerrati. Insieme ai consiglieri al comune stiamo mettendo in campo tutte le iniziative per ottenere maggiori fondi.

QUARTIERE NOMENTANO: LA FORTUNA PASSA PER LO SCONTRINO

scontrinoQuesto messaggio su Facebook di Social Street Roma è per i titolari delle attività commerciali del quartiere Nomentano che fa capo a Porta Pia. Se a te interessa soltanto “vincere”, niente di più facile: devi soltanto registrare gli scontrini dei tuoi acquisti su https://portapia.online/sf La registrazione allo #ScontrinoFortunato è aperta a tutti le attività commerciali del quartiere: autorimesse, bar, centri di servizi, consulenti, bar, laboratori, negozi, parrucchieri, pizzerie, professionisti, ristoranti, studi. Aderisci ora allo #ScontrinoFortunato. I tuoi  clienti avranno un motivo in più per venire da te!

POLIAMBULATORIO A PIAZZA ISTRIA ANCHE IL SABATO E LA DOMENICA

A piazza Istria 2 (scala sx, interno 4) opera la Cooperativa Sociale Romamed, formata da medici di famiglia. A questa struttura possono rivolgersi gratuitamente tutti i pazienti del Municipio e non, in caso di necessità, dalle ore 8 alle ore 20, tutti i giorni. Lo studio medico, al quale aderiscono più di 50 medici, è aperto a tutti anche sabato, domenica, festivi e prefestivi, come vero e proprio pronto soccorso. E’ presente in studio anche personale infermieristico di supporto e sono erogabili le seguenti prestazioni sanitarie: prestazioni ROMAMEDmediche di base, prestazioni per situazioni di urgenza soggettiva o per situazioni che dovrebbero essere valutate dal medico di famiglia, medicazione di ferite superficiali, rimozione punti di sutura, fleboclisi (compatibilmente con gli orari), terapie iniettive (per cui si è rilevata al momento la necessità o, per la continuità terapeutica, per cui ha fatto richiesta il medico curante), terapie iniettive intramuscolari, lavaggi vescicali, controlli della pressione, istruzione sulla gestione e controllo di stomie/ glicemia/ insulina/ ulcere/cateteri vescicali, medicazioni e bendaggi, antitetanica e vaccinazioni. Tel. 06 86329969.

E A “PIAZZA ISTRIA” L’APPETITO VIEN MANGIANDO

Colazione1Pranzo_salmoneSe l’appetito vien mangiando, il locale “Piazza Istria” (bar, ristorante, pasticceria e tabaccheria) sito nell’omonimo luogo del municipio, fa al caso vostro. Lì troverete il modo di rifocillarvi ad ogni ora della giornata. Per esempio, a colazione, come mostrano le foto di Christian Evangelista: il pasticcere sforna centinaia Carbonaradi cornetti di alta qualità e di tutti i generi, muffin con o senza farcitura, pangoccioli, pasticcini, eccetera. Ma anche all’ora di pranzo c’è tutto quello che fa per voi: i menù variano ogni volta, a seconda delle materie prime di giornata, (si può consultare Instagram: piazzaistria1). Ecco – tanto per dire – nelle immagini, alcuni piatti dello chef: trancio di salmone scottato e carbonara. Perciò, buon appetito!

DENUNCIATI 21 TIFOSI DELLA ROMA ENTRATI NELLO STADIO FLAMINIO

lo stadio flaminioUna notizia che ci era sfuggita. Ventuno  tifosi, l’altro giorno, sono entrati all’interno dello stadio Flaminio per girare un video prima della partita di Coppa Italia. I supporters giallorossi con bandiere e sciarpe, volevano omaggiare la propria squadra, girando un video girato  all’interno dell’impianto. I ragazzi, però, sono stati tutti denunciati dalla polizia per invasione di terreni.

RIAPERTA AL PUBBLICO LA BIBLIOTECA EUROPEA DI VIA SAVOIA

biblioteca europeadi Carlo Taddeo

A partire da lunedì 18 gennaio 2021, è di nuovo aperta al pubblico la Biblioteca Europea di via Savoia. Sono attivi i servizi di restituzione e prestito dei documenti esclusivamente su appuntamento,secondo le disposizioni statali vigenti. Verranno osservati i seguenti orari: lunedì e mercoledì 10.00-15.00; martedì e giovedì 13.00-18.00. L’ingresso alla biblioteca è consentito solo dall’entrata di Via Savoia, 13. Per la restituzione dei documenti, gli utenti dovranno richiedere un appuntamento preferibilmente scrivendo una mail all’indirizzo di posta elettronica ill.europea@bibliotechediroma.itoppure, telefonando allo 06 45460686 (solo negli orari di apertura). Continue reading

VIRGINIA RAGGI SOTTO ACCUSA PER LA GESTIONE DEL BIOPARCO

RAGGIDalle botticelle al Bioparco, passando per la carenza di oasi feline ed alla gestione dei cinghiali. L’appuntamento online “Non c’è trippa pe’ gatti” ha contribuito a mettere sul tavolo le tante questioni che riguardano il benessere animale a Roma. Ma non si è discusso soltanto di cavalli e vetturini,nel corso dell’appuntamento RAGGI BIOPARCOmoderato dall’attore e regista Massimo Wertmuller. Sul banco degli imputati l’amministrazione cittadina è finita anche per la gestione del Bioparco definito “ “una struttura detentiva per gli animali che non educa i bambini a nulla”. D’altra parte già la contestazione degli Animalisti italiani, era sfilata davanti l’ingresso dell’ex giardino zoologico. Ad oggi,  l’Enpa, per bocca del presidente Gianluca Felicetti, ha ricordato che ancora manca “la reale trasformazione del Bioparco in un centro di recupero per animali selvatici, come era stato promesso fin dal 1998″. Fonte: Romatoday