AUDITORIUM: SUL PALCO IL DUO MANZONI & BECCARO

andreamanzoniStasera, al Teatro Studio Borgna dell’Auditorium, ore 21, Andrea Manzoni e Andrea Beccaro in concerto. “He Knows everything” è il titolo del terzo album del pianista e compositore Andrea Manzoni, composto e arrangiato assieme al batterista Andrea Beccaro. Un progetto che raccoglie l’esperienza di Manzoni come compositore per il cinema, il teatro, la danza e la musica elettronica, abbinato al lavoro di Beccaro come ricercatore pan-ritmico, soundscaper e programmatore.

LUNGOTEVERE FLAMINIO: CICLISTA TRAVOLTO E UCCISO DA UN’AUTO

lungotevere flaminioTravolto e ucciso da un’auto: un ciclista è morto martedì sera sul lungotevere Flaminio nei pressi del Foro Italico.  Ancora non si conosce con esattezza la dinamica dell’incidente, i vigili urbani intervenuti hanno effettuato rilievi e ascoltato i testimoni per ricostruire l’accaduto. Il ciclista è stato investito da una macchina, non si sa per quale ragione: il conducente potrebbe non averlo visto oppure la vittima ha fatto una manovra azzardata. Fatto sta che nell’urto con l’auto, l’uomo che era in sella alla bicicletta, è stato scaraventato sull’asfalto ed è morto sul corpo. Inutili i soccorsi, per il ciclista non c’è stato nulla da fare. Continue reading

PORTA PIA: TASSISTI IN PRESIDIO TRA LACRIMOGENI E PETARDI

porta pia 4porta piaporta pia 1porta pia 2Tensione a Porta Pia dove alcuni tassisti in presidio da questa mattina davanti al ministero dei Trasporti  hanno lanciato dei fumogeni e alcuni petardi. Davanti a loro sono schierate le forze dell’ordine ed elicotteri monitorano la zona porta pia 3anche in serata. La categoria protesta contro le proposte del governo di riforma della legge quadro. “Di fatto queste proposte deregolamentano il settore attraverso la liberalizzazione dei noleggi con conducente che va a tutto vantaggio di Uber”, spiega Alessandro Genovese di Ugl taxi. Gli fa Eco Alessandro Atzeni della Uilt: “Da troppi anni la categoria dei tassisti è perseguitata. Chiediamo regole certe e che il settore venga riformato in maniera equa senza essere sbilanciato a favore dei noleggi con conducente”.

CROLLO AL FLAMINIO: UN ASSOLTO E TRE RINVIATI A GIUDIZIO

lungotevere flaminioCon un’assoluzione e tre rinvii a giudizio si è chiusa davanti al gup Costantino De Robbio la vicenda che vedeva imputate quattro persone per concorso in disastro colposo in relazione al crollo del 22 gennaio 2016 degli ultimi tre piani di una palazzina costruita negli anni Trenta al civico 70 di lungotevere Flaminio. Al termine del giudizio abbreviato, De Robbio ha assolto, per non aver commesso il fatto, Giuseppe Rigo De Righi, proprietario dell’appartamento al quinto piano dove fu avviata una massiccia opera di ristrutturazione che prevedeva la creazione di un grande ‘open space’ attraverso la rimozione di alcuni tramezzi. Continue reading

I PRIMI 5 ANNI DI CARTEINREGOLA, IL LABORATORIO DI VIA GUIDO RENI

5-anni-di-carteinregola-assemblea-festa-I primi cinque anni di Carteinregola – il laboratorio di cittadini di via Guido Reni – saranno festeggiati con varie iniziative che mirano a ricostruire il tessuto connettivo di una città sempre più frammentata. I cittadini, i comitati di quartiere, le associazioni che si impegnano sui territori e nel sociale sono gli unici protagonisti che possono tenere viva la speranza in un cambiamento che non arriva mai. Per questo, Carteinregola vuole lavorare perché l’impegno di chi  si batte per l’interesse pubblico e per una città a misura di cittadino sia valorizzato, conosciuto, diffuso.

AUDITORIUM: PER GLI APPASSIONATI, LA MUSICA LIQUIDA DI ROON

lezionidiascoltoStasera, allo Studio 3 dell’Auditorium, ore 21, Roon, la nuova frontiera della musica liquida. Un software che ha oramai oltre 15 anni. E’ stato il primo, e adesso è l’unico ad offrire una correlazione senza paragoni tra brani, artisti, generi, attraverso un database proprietario alimentato in modo maniacale. Ascoltare la musica con Roon è una esperienza unica, in grado di superare anche il limite dell’immateriale, aggiungendo curiosità, informazioni, intrecci impensabili a ciò che si ascolta. Verrà fatto un approfondimento su tutte le potenzialità e le prestazioni di quello che è unanimemente ritenuto il player software per gli appassionati di musica.

VIA SALARIA, UN PALAZZO DALLA STORIA ILLUSTRE

villa viscontiVilla Visconti è sulla #viasalaria, di fronte all’ingresso di #villaada. Negli anni Venti, prende qui casa don Giuseppe Visconti di Modrone, nominato gentiluomo di corte addetto alla persona della regina Elena. Sempre qui, nel 1939, viene a vivere Luchino Visconti, quartogenito di don Giuseppe, che nel 1942 mette in cantiere il suo primo film, la prima pellicola neorealista. Dopo l’armistizio, Visconti si dà alla latitanza ma questa villa accoglie tutti gli antifascisti che si presentavano con la parola d’ordine. Fonte: Roma2pass

RAPINANO LA FARMACIA DI VIA LORENZO IL MAGNIFICO: PRESI

Erano appena trascorse le 18:00 di ieri quando la sala operativa della Questura ha segnalato  via radio una rapina appena consumata presso una farmacia in via Lorenzo il Magnifico, a due passi da piazza Bologna, da parte di un uomo che, armato di pistola,  dopo essersi fatto consegnare l’incasso, è fuggito a bordo di un’autovettura in direzione di via lorenzo il magnificovia Tiburtina, Con due complici all’interno. Duecentosessanta euro la somma di denaro rapinata. Quando gli agenti del Commissariato Porta Pia sono arrivati in zona Nomentano hanno contattato la vittima che ha fornito loro l’esatta descrizione dell’autore del reato, fornita poi via radio a tutte le pattuglie della zona. Immediate sono scattate le ricerche dell’auto da parte degli agenti del Reparto Volanti e del Commissariato di zona, coordinati dalla Sala Operativa della Questura. Ed è proprio un equipaggio del Reparto Volanti che in via Tiburtina ha intercettato poco dopo l’auto in fuga con i tre a bordo. Continue reading

LIBRERIA KOOB: PRESENTAZIONE DI “DIMENTICARE” DI PEPPE FIORE

dimenticareAlla libreria Koob, in piazza Gentile da Fabriano 16, il 24 novembre 2017, h. 19, presentazione di Dimenticare, di Peppe Fiore, Einaudi. Insieme all’autore, Elisabetta Bolondi. È un romanzo di solitudine e d’amore, spirituale e romantico. Un noir dei sentimenti, che dà corpo e voce alla paura piú indicibile: scoprire che il nemico ha la tua stessa faccia. Dimenticare è la storia di un segreto lungo una vita. È la storia di un mistero senza nome che aleggia sul bosco, attraverso le fronde dei faggi che ogni notte sembrano «ripetere le voci dei morti». Non c’è redenzione in queste pagine, ma non c’è condanna. Peppe Fiore ha scritto un romanzo su cosa significa smarrirsi e poi ritrovarsi, raccontando quello che ognuno di noi ha dentro: «una bestia addormentata, sempre con un occhio chiuso e l’altro aperto».

LA 5^ EDIZIONE DI “CIAKPOLSKA” ALLA CASA DEL CINEMA

CIAKPOLSKATorna a Roma per il quinto anno il CiakPolska Film Festival, che dal 21 al 26 novembre propone una straordinaria selezione del cinema polacco di oggi e di ieri, offrendo uno sguardo su una delle cinematografie più dinamiche dell’attuale panorama europeo. La rassegna, promossa dall’Istituto Polacco di Roma, inizia al Cinema Trevi (21-23 novembre)  e dal 24 novembre si sposta alla Casa del Cinema, dove sarà di scena il cinema polacco contemporaneo, con numerose anteprime e ospiti e un’attenzione particolare alle storie al femminile: basti pensare al premiatissimo Le donne e il desiderio di Tomasz Wasilewski, che sarà introdotto al pubblico dalla protagonista Marta Nieradkiewicz, o all’irresistibile L’arte di amare, storia della sessuologa Michalina Wisłocka, una sorta di Kinsey polacca che negli anni ’70 rivoluzionò il modo di vedere il sesso dei suoi connazionali. Continue reading

RESTA IN CARCERE L’ACCUSATO DELL’OMICIDIO DI PORTA PIA

il luogo del delitto al muro tortoDonna uccisa nel sottopasso, convalidato il fermo del clochard. L’uomo resta in carcere. Ordinanza di custodia in carcere per Aldobrando Papi, il 55enne clochard accusato di aver ucciso la brasiliana Norma Maria Moreira da Silva, di 49 anni, al culmine di una lite scoppiata la notte di lunedì scorso in un sottopasso nei pressi di Porta Pia. Lo ha deciso il gip Claudio Carini a conclusione dell’interrogatorio di garanzia tenutosi a Regina Coeli. Fonte: il Messaggero

OGGI TAXI IN SCIOPERO

TAXII sindacati dei tassisti hanno confermato lo sciopero per oggi dalle 8 alle 22, dopo l’incontro al ministero dei Trasporti. Il tavolo con i rappresentanti di 30 sigle sindacali di taxi e ncc è stato convocato per proseguire la discussione sul riordino del settore. Il viceministro dei trasporti, Riccardo Nencini, al termine della riunione ha ricordato tutti i passi che il governo intende compiere per regolare il mercato e ha definito “ingiustificato” lo sciopero.

“PAUSA MUSEO”, UN PO’ DI RELAX PER CHI LAVORA

pausamuseoDopo la sperimentazione estiva, da martedì 7 novembre è tornata l’iniziativa Pausa Museo: Mettiti in play!, il programma di animazione culturale rivolto ai visitatori dei piccoli musei a ingresso gratuito. Gli eventi di intrattenimento, realizzati in collaborazione con la Casa del Jazz  e  RomaTre Orchestra,  consentiranno al pubblico di trascorrere in serenità il tempo della propria pausa giornaliera (tra le 12.30 e le 14.00) lontano dal turbinio cittadino e dalla routine della quotidianità. Cittadini e turisti potranno così rilassarsi sulle note della musica jazz e della musica classica, circondati dalle splendide opere del Museo Napoleonico, del  Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese e del Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco. Questi spazi ospiteranno ogni martedì e giovedì pillole musicali articolate in tre brevi incursioni giornaliere della durata di 25 minuti ciascuna (ore 12.30, 13.00 e 13.30). In dettaglio il programma degli eventi previsti.

VIA ALLEGRI, ALLA FINE LE DIMISSIONI DI CARLO TAVECCHIO SONO ARRIVATE

tavecchioCarlo Tavecchio si è dimesso. Il presidente della Figc ha rassegnato le dimissioni nel corso del Consiglio Federale convocato questa mattina a Roma. Tavecchio, eletto a capo della Figc nel 2014, era finito nell’occhio del ciclone dopo la mancata qualificazione dell’Italia ai prossimi mondiali. “Il Consiglio federale resta in carica, Tavecchio si occuperà della gestione ordinaria fino a nuove elezioni che dovranno essere indette entro 90 giorni” ha spiegato Gabriele Gravina, presidente della Lega Pro, fotografando la situazione in Federcalcio. Continue reading