LARGO LEOPOLDO FREGOLI: DONNA DERUBA ROLEX AD ANZIANO

24344Un incontro inatteso che si trasforma in una rapina dai contorni ancora tutti da chiarire. Sicuramente riuscita, però, visto che un pensionato di 74 anni è stato avvicinato da una donna di circa 25 dopo aver parcheggiato la sua auto nel garage condominiale di un palazzo di largo Leopoldo Fregoli, ai Parioli, ed è stato poi derubato di un orologio Rolex. «Mi puoi far lavorare?», gli ha chiesto la sconosciuta nel tardo pomeriggio di venerdì. L’automobilista, piuttosto sorpreso, è sceso dalla macchina cercando di capire cosa volesse la giovane, che a un certo punto – sempre secondo il racconto della vittima – ha cambiato idea e gli ha proposto di appartarsi per una prestazione sessuale a pagamento. Allo stesso tempo ha preso il 74enne per un braccio come per accarezzarlo, ma con una mossa fulminea gli ha sfilato il prezioso orologio, del valore di alcune migliaia di euro, ed è fuggita. Il pensionato non ha realizzato subito quello che stava accadendo, ma quando se n’è accorto era ormai troppo tardi. Ha afferrato il telefonino e ha chiamato il 113 raccontando alla polizia della strana rapina appena subìta. Inutile purtroppo una battuta effettuata in zona dalle volanti alla ricerca della 25enne che sempre la vittima non ha escluso possa trattarsi di una rom. Gli investigatori del commissariato Villa Glori acquisiranno le immagini delle numerose telecamere puntate nella zona di piazzale delle Muse per identificare la rapinatrice. Fonte: Corriere della Sera