CORONAVIRUS: CORSO D’ITALIA E PIAZZA FIUME DESERTE

corso d'italiapiazza fiumeStrade deserte, come è giusto e doveroso di questi tempi. Pochi i trasgressori, per la verità. Qualcuno – la necessità lo permette – si reca in farmacia o al supermercato per fare la spesa. Tutti restano a casa in attesa della famosa “fase 2” per potere una buona volta cominciare a riprendere la vita di tutti i giorni. Qui ci troviamo a piazza Fiume e corso d’Italia e, come si vede, non c’è anima viva e nemmeno una macchina in giro. Foto: Lucia Pinna