COSA SOGNANO I BAMBINI PER IL “DOPO QUARANTENA”?

VILLAGGIO DEI BAMBINICosa faranno i bambini quando potranno uscire di casa? Vince “vedere i nonni” ma c’è anche chi andrebbe a Miami o in Scozia. O semplicemente tornare a scuola, andare a giocare a calcio, o al mare. Per soddisfare i loro sogni e bisogni non basta certo la passeggiatina intorno al palazzo, come previsto dalle nuove misure del Viminale che concendono piccole, brevi e BIOPARCO Letture_bambinicirconstanziate uscite con i minorenni. La circolare afferma che il passeggiare con i propri figli si può considerare un’attività motoria all’aperto e per questo è consentito. Ma a quattro condizioni: – che i figli siano minorenni;  che sia presente un solo genitore; che si deve rimanere «in prossimità della propria abitazione»; che si rispetti il divieto generale di assembramento e si mantenga come sempre «la distanza di sicurezza minima di un metro da ogni altra persona». Resta vietato andare in parchi, ville, aree gioco e giardini pubblici, perché non sono consentite attività sportive, ricreative o ludiche.