MA L’ASSOCIAZIONE TAVOLA ROTONDA DI VIA NIZZA NON SI FERMA

IL LOGO DI TAVOLA ROTONDAScrive l’associazione Tavola Rotonda di via Nizza: “Caro amico, cara amica, come sai, in questo momento molto complicato, anche il terzo settore è in grande difficoltà: per le associazioni come la nostra, incluse quelle che erogano servizi essenziali per la collettività, questo è un periodo di grandi sacrifici e rinunce. Anche noi, come te e come tante piccole e grandi realtà territoriali, stiamo risentendo delle ricadute negative di questa emergenza alla quale oggi abbiamo deciso di reagire, non senza difficoltà, continuando a spenderci per rendere la nostra una città migliore e portando avanti i valori che da sempre ci contraddistinguono e che, quotidianamente, ci vengono riconosciuti. Ecco in cosa siamo impegnati: – Rigenerazione di uno spazio nell’ex Cartiera Salaria accanto a dove sorgeva il famoso Tmb – Volontariato europeo (Corpi Europei di Solidarietà): il Casone nel piccolo borgo di Anticoli Corrado ospita 5 giovani europei  – Mobilità sostenibile: coprogettando la Magnalonga XII – avrete a breve novità – Formazione gratuita a distanza per animatori ambientali – Economia Circolare e civile: Forum di Comunità Ecco e Mappature sociali – Consumo critico con il Gas, Gruppo di acquisto solidale – Inclusione sociale attraverso corsi sulle professioni verdi per utenti del Dipartimento di Salute Mentale Asl Rm1. Desideriamo continuare a costruire insieme e per questo ti chiediamo di non smettere di sostenerci, continuando a essere nostro/nostra “azionista”: promotore/promotrice di azioni sociali sul territorio a contrasto delle fragilità, soprattutto relazionali, alle quali quest’emergenza ci sta costringendo. Oggi, più che mai, ti chiediamo quindi di contribuire alla nostra causa comune grazie una donazione diretta all’Associazione: è prevista una detrazione dall’imposta lorda del 30%. L’importo complessivo della detrazione non può essere superiore a  € 30.000,00, e la donazione deve essere fatta tramite un sistema tracciabile (bonifico, carta di credito, assegno, eccetera)”.