LARGO SOMALIA: 45ENNE SI TUFFA IN PISCINA E MUORE

PISCINAUn tuffo in piscina e subito dopo il malore fatale. Il dramma ieri sera in una piscina di largo Somalia, quartiere Africano, si è consumato in pochissimi secondi per Antonio G., romano di 45 anni. Quando si è tuffato in acqua ha infatti avuto un malore. Gli altri nuotatore che erano in vasca non vedendolo riemergere hanno subito allertato il bagnino che in pochi secondi lo ha soccorso. Nonostante il tempestivo intervento, i medici del 118 arrivati sul posto non hanno potuto che costatarne il decesso. Del caso si occupano ora gli agenti del commissariato Vescovio che hanno disposto l’autopsia. Anche se “resta solo da accertare la causa del malore – spiegano – con i risultati autoptici valuteremo come procedere. Ma tutte le procedure di soccorso sono state tempestive”. Fonte: la Repubblica