AUDITORIUM: DIBATTITO SUL VALORE DEL SILENZIO E DELLE PAROLE

MANCUSOSilenzio o parole. Si può tacere per sempre, se non si ha nulla da dire in quel momento? Come reagireste a un’imposizione o a una proposta di questo tipo? Un mito romano ci racconta di una ragazza che parlava troppo e per questo fu condannata al silenzio. Eppure la filosofia sembra essere molto amica del silenzio, del raccoglimento che serve per interrogarsi nel migliore dei modi. Le domande sul silenzio, domande silenziose o ad alta voce, non finiscono mai. Con Vito Mancuso, scrittore e teologo,e  Nicoletta Polla Mattiot, giornalista e scrittrice.  Introduce e modera Luigi Spina. Stasera all’Auditorium, ore 21, Teatro Studio Borgna.