CASA DEL CINEMA: ANTONIO MONDA RACCONTA NEW YORK

MONDACon il titolo Viaggio a New York, lunedì 20 gennaio alle 19:30, Antonio Monda dialogherà alla Casa del Cinema con Giorgio Gosetti sulla grandezza, l’unicità e le contraddizioni di New York, alternando immagini di personaggi della città, sequenze di film celeberrimi e brani dei suoi libri letti da Chiara Caselli. Un viaggio e una celebrazione per quella che è tuttora vissuta come la città-simbolo nella cultura americana e mondiale. Per il direttore artistico della Festa del Cinema, l’appuntamento alla Casa del Cinema è ormai una tradizione che va di pari passo con l’uscita dei suoi romanzi dedicati alla Grande Mela. Attraverso il suo progetto editoriale di dieci libri iniziato nel 2012 per Mondadori, Monda continua a raccontare la New York del ventesimo secolo, con personaggi che ricorrono da un testo all’altro e storie ambientate in decenni diversi: dagli anni cinquanta del primo romanzo L’America non esiste, ai successivi La casa sulla roccia (anni sessanta), Ota Benga (anni dieci), L’indegno (anni settanta), L’evidenza delle cose non viste (anni ottanta), Io sono il fuoco (anni quaranta) e Nel territorio del Diavolo (anni novanta) che in egual misura hanno affrontato le epoche del secolo scorso.