TEATRO KEIROS DI VIA PADOVA: VIAGGIO NEGLI ANNI DI PIOMBO

19-20-DICEMBRE--19-FESTIVAL-Vicolo-T-yAl Teatro Keiros di via Padova, un altro rilevante appuntamento (19/20 dicembre, ore 21) per il Festival Il teatro che non c’era – ho bisogno di sentimenti: va in scena Vicolo Tobagi, di e con Antonello de Stefano. Il recital è un viaggio che De Stefano fa negli oscuri meandri degli anni di piombo e della strategia della tensione. Moderno Diogene, cerca di illuminare l’oscurità della Storia. Un paziente lavoro di ricucitura, con ago e filo imparziale e asettico, in cui a parlare sono gli atti dei Tribunali e le testimonianze dei sopravvissuti. Il Recital è un cantico di dolore, non per riabilitazioni o redenzioni postume, ma una ferrea ricerca per ristabilire la verità al fine di addolcire, per quanto è possibile, i dolorosi ricordi. Con questo lavoro, Antonello sente la necessità di pensare al futuro, ricostruendo la memoria di una società, purtroppo, senza passato e senza progetti. Vicolo Tobagi è un messaggio ai giovani e a quanti di questi tragici eventi, hanno sentito soltanto un’eco lontana. Lo spettacolo è per tutti, ma è sconsigliato alle persone che hanno pregiudizi (o vuote granitiche certezze) e ai maestri “fanfaroni” dell’ultimo pensiero alla moda.