ENORME DEGRADO NEL GIARDINO DI VIALE DI VILLA MASSIMO

BAR GIARDINI VILLA MASSIMOScrive il comitato Viva Villa Massimo: “Queste le condizioni in cui versa l’ex locale bar adiacente al giardino di viale di Villa Massimo. Recinzioni pericolanti o divelte, abbandono e degrado più assoluti, insicurezza e pericolo evidenti. Attorno all’area giochi, inoltre, emergono dal terreno frammenti taglienti di mattoni e calcinacci a nostro avviso non compatibili con l’uso dell’area dedicato alla primissima infanzia giardini villa massimoperché evidentemente pericolosi se utilizzati dai bambini per giocare. Avevamo segnalato a suo tempo la presenza di queste masserizie nel parco sin dalla posa del fondo dei vialetti, quando assistemmo allo scarico di camionate intere di questi rifiuti di probabile provenienza edile. Rifiuti generalmente considerati pericolosi, che anche se abbandonati assieme ai rifiuti comuni, sono solitamente passibili di sanzione e giardini villa massimo 2denuncia. Venimmo insultati, derisi e minacciati. Oggi però ripetiamo la nostra obiezione sollevata mesi fa: perché invece questo materiale viene ritenuto idoneo come fondo per un’area giochi? Valuteremo nei prossimi giorni l’opportunità di rivolgere un formale esposto alle autorità competenti e alle forze dell’ordine, per segnalare adeguatamente tali fatti evidenti e richiedere urgentemente di porvi rimedio”.