AUDITORIUM/2: LE RIPERCUSSIONI DELLA CRISI SULLA CLASSE MEDIA

de-ritaUna classe media florida e forte è essenziale per un’economia che funzioni e per una società coesa. La classe media sostiene i consumi, indirizza gli investimenti in formazione, sanità e politiche abitative e gioca un ruolo chiave nel supportare i sistemi di protezione sociale attraverso i suoi contributi fiscali. Le società con una classe media solida hanno tassi di criminalità più bassi, condividono alti livelli di fiducia, godono solitamente di stabilità politica. Ecco perché è molto preoccupante il dato secondo cui oggi una persona su tre è economicamente vulnerabile. Il rapporto Ocse sulle classi medie è un contributo importante per orientare le politiche pubbliche in direzione di uno sviluppo inclusivo. In occasione della pubblicazione del rapporto Ocse Under Pressure: The Squeezed Middle Class oggi alle 18:30 all’Auditorium, Spazio Risonanze, Giuseppe De Rita e  Stefano Scarpetta, coordina Carlo Borgomeo.