RAPINAVA LE FARMACIE DEL QUARTIERE TRIESTE: ARRESTATO

Rapinatore farmacie Quartiere TriesteIn pochi minuti aveva rapinato due farmacie del quartiere Trieste: volto coperto e in mano una pistola scacciacani l’uomo si era fatto consegnare il denaro dai farmacisti di viale Regina Margherita e corso Trieste, poi era scappato con il motorino. Certo di averla fatta franca l’uomo ha parcheggiato lo scooter in Rapinatore farmacie Quartiere Trieste 2zona Quarticciolo e si è allontanato: ma è stato notato dai carabinieri della stazione Roma Tor Tre Teste che lo hanno fermato per rapina aggravata e riciclaggio. L’uomo è un romano di 39 anni con precedenti e senza occupazione. I carabinieri sono risaliti al rapinatore dopo una serie di controlli: hanno verificato che lo Rapinatore farmacie Quartiere Trieste 1scooter era rubato e nel vano sella era nascosta una pistola scacciacani. Poco prima, nel giro di pochi minuti, erano dtate rapinate in una farmacia di viale Regina Margherita e in un’altra in corso Trieste. Avviate le ricerche l’uomo è stato rintracciato in un appartamento al piano rialzato di un’altra persona, già nota per i suoi precedenti. I carabinieri hanno quindi fatto irruzione dalla finestra e hanno bloccato il rapinatore. L’uomo è stato riconosciuto da uno dei medici responsabili di una delle farmacie rapinate e anche dai militari nei filmati delle telecamere di videosorveglianza. La pistola e il veicolo sono stati sequestrati mentre le indagini dei carabinieri proseguono per verificare la responsabilità dell’arrestato nella seconda rapina. Il 39enne ora si trova a Regina Coeli e su di lui saranno svolti accertamenti anche per chiarire eventuali responsabilità in altre rapine che si sono verificate di recente nella Capitale. Fonte: il Messaggero