VILLA ADA: LA MUSICA AFRO DEI THE LIBERATION PROJECT

the liberation projectUn incredibile collettivo di musicisti internazionali, tra cui Phil Manzanera (Roxy Music e Pink Floyd), N’Faly Kouyate (Afro Celt Sound System e Peter Gabriel), Dan Chiorboli, Tebogo Sedumedi, Peter Djamba, Lindi Ngonele e Kabelo Seleke. A cui per l’Italia si aggiungono Cisco Bellotti (ex Modena City Ramblers) e Roberto Formignani (The Bluesman). Stasera, a Villa Ada – Roma incontra il mondo è il giorno di The Liberation Project per il “Friendship and Solidarity Tour”, che vede come ospite speciale Ruweida Soni (il concerto inizia alle 21,30 al costo di 5 euro + diritti di prevendita). Il “Tour per l’Amicizia e la Solidarietà” in Italia di The Liberation Project celebra il 25 ° anniversario della democrazia in Sudafrica, il Mandela Day e i 150 anni di Mahatma Gandhi, ed è un veicolo unico per cementare le relazioni culturali tra Sudafrica e Italia e le relazioni culturali tra Sudafrica e Cuba. Gli artisti di The Liberation Project canteranno le canzoni inneggianti alla libertà, sia africane che cubane e canzoni dei partigiani italiani, nell’intento di esprimere solidarietà e amicizia.  Il live set include canzoni dal triplo cd di The Liberation Project ed è una fusione di musica rock e world, è up-tempo, emotivo e pieno di grande musicalità. Fonte: Romatoday