“LE QUATTRO STAGIONI” DI VIVALDI NEL PIAZZALE DEL MAXXI

 Sabato 22 giugno gli spazi interni ed esterni del Museo nazionale delle arti del XXI secolo si animeranno di note con le esibizioni dal vivo di numerosi giovani musicisti nell’ambito del programma di Estate al Maxxi. Un’intera giornata per celebrare la Festa della Musica 2019, durante la quale i visitatori del Museo saranno invitati a intraprendere un vero e proprio viaggio nel mondo della musica, che si concluderà con un grande concerto dell’Orchestra d’Archi de I Solisti Aquilani e del violinista Daniele Orlando nella piazza del Museo. Dalle ore 17 alle 19 le esibizioni dei giovani musicisti, selezionati attraverso una open call, dialogheranno con le opere presenti nelle gallerie e nel piazzale. Mentre concluderà la giornata il grande concerto in esterna dell’Orchestra d’Archi de I Solisti Aquilani e del violinista Daniele Orlando (Piazza del Maxxi, ore 20.00, ingresso libero fino ad esaurimento posti) che eseguiranno Le Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi. Il concerto sarà introdotto dalla proiezione del cortometraggio “Una nuova stagione” nell’ambito del progetto artistico de I Solisti Aquilani e Daniele Orlando “Una Nuova Stagione – Antonio Vivaldi, Le Quattro Stagioni”, nato dalla necessità di riflettere e far riflettere sul ruolo dell’Uomo all’interno dell’Ambiente, offrendo così al pubblico una chiave interpretativa che va oltre una tradizionale esecuzione.