CASINA DI RAFFAELLO: IN MOSTRA “DISTRUZIONE CREATIVA”

Mansueto per Casina di RaffaelloLa Casina di Raffaello in Villa Borghese ospita fino al 15 settembre 2019 la mostra Distruzione Creativa. Opere di Antoh Mansueto. Vengono esposte tele, opere in alluminio sagomato, grafiche, video, sculture in legno riciclato e carta, dell’artista che esplora la vita attraverso uno stile che si declina in modo riconoscibile, evolvendosi da radici in diverse correnti passate, tra cui surrealismo ed espressionismo astratti, art brut, pop art, a-traffic jam by antohdecostruttivismo, per indagare il mondo di oggi, i suoi equilibri dinamici e le sue fratture. Ironia, colori, vitalità. Con l’attenzione sia alla pittura, sia alle tecniche nuove, sia ai frammenti di scarto della nostra società. Questi ultimi sono densi di carattere poetico, in quanto essi stessi sono rappresentazione di una parte del sentire umano: la fragilità del sogno. E così, al tema centrale della distruzione creativa, questa mostra associa il tema sempre importante del recupero degli scarti.