IL 13 GIUGNO “CINEMA A TAVOLA” A VILLA BORGHESE

Casa-del-Cinema-a-Largo-Marcello-Mastroianni[1]Una serata con il “cinema a tavola” nel segno di un’Europa “casa comune” ma anche troppo spesso matrigna. All’indomani delle elezioni europee si riparte da un bene primario come il cibo che è simbolo di tradizione, identità, elemento unificante e valore culturale prima ancora che economico. Giovedì 13 giugno in occasione della proiezione speciale del film I Villani di Daniele De Michele, l’autore del film insieme a Maurizio Ranzi, Enrico Menduni e Luciana Castellina discuteranno dell’Europa dei sapori con un ampio “menu” di immagini gastronomiche tratte dal migliore cinema d’autore. L’incontro, introdotto da Francesca Jacobone (presidente di Zètema Progetto Cultura) e condotto da Giorgio Gosetti (direttore della Casa del Cinema) si terrà alle ore 18 nella sala Kodak e sarà ad ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili. Al termine del dibattito la proiezione del film di De Michele.