PARCO NEMORENSE: DIVELTA L’ALTALENA PER BAMBINI DISABILI

parco nemorense“Alla fine ci sono riusciti. Ragazzini maleducati, con genitori che lo sono ancor di più, hanno divelto l’altalena per bambini disabili del parco”. Sono le parole di accusa con cui un residente del quartiere, Andrea Battantier, psicologo, segnala il triste fatto. Luogo dell’accaduto è l’area bimbi a Parco Nemorense. Ora l’attrezzo è rotto e chissà quando verrà riparato. Prosegue Battantier nella sua denuncia: “Peggio ancora fu quando un bambino di circa 5 anni si avvicinò all’altalena speciale, iniziando a spingerla con forza. Si avvicinò la mamma e gli disse: questo gioco non è per i bimbi normali. Questo gioco è per quelli malati, che hanno problemi. Andiamo all’altalena dei bimbi normali. Il figlio, perplesso, cercava di cogliere il senso di quella frase, chiedendone il perché. Ma la mamma stava al telefono, troppo impegnata per approfondire l’argomento. Eppure c’era scritto, prima che l’altalena venisse messa fuori uso dalla maleducazione: altalena per ragazzi con diversa abilità, riservata esclusivamente a ragazzi con sedia a rotelle. Ci andava mio fratello. E lui non è normale, è speciale”. Fonte: Roma H24