RAGAZZO PRESO A SCHIAFFI: IDENTIFICATO IL NEOFASCISTA

LA SAPIENZAÈ stato identificato dagli agenti della Digos il militante di Forza Nuova che lunedì ha schiaffeggiato un ragazzo nei pressi dell’ingresso della Biblioteca nazionale a Castro Pretorio, durante la manifestazione dei neo-fascisti contro l’intervento del sindaco di Riace Mimmo Lucano alla Sapienza. Dopo uno scambio verbale il giovane è stato colpito in pieno volto con uno schiaffo. Le forze dell’ordine li hanno poi separati. La Questura aveva vietato il corteo dei militanti di estrema destra vicino all’università, ma gli esponenti di Forza Nuova guidati da Roberto Fiore, si erano comunque radunati in piazza Confienza, a qualche centinaia di metri dalla città universitaria con lo striscione: “Mimmo Lucano nemico dell’italia”. Una cinquantina di persone, tra cui una decina di donne, con fumogeni e bandiere nere e rosse che scandivano slogan contro il sindaco di Riace. Poco dopo, vicino Castro Pretorio, un ragazzo che li ha contestati verbalmente è stato colpito sul volto da uno schiaffo sotto gli occhi della polizia che è subito intervenuta. Fonte: la Repubblica