“LE QUATTRO STAGIONI” DI VIVALDI, CONCERTO ALLA SAPIENZA

Concerto KölnSabato 11 maggio, alle 17:30, nell’Aula Magna dell’Università “Sapienza” (ingresso da piazzale Aldo Moro 5) la Iuc, Istituzione Universitaria dei Concerti, ospita Concerto Köln, da trenta anni uno dei gruppi leader nella esecuzione della musica barocca secondo lo stile e le tecniche esecutive autentiche. Insieme a questa orchestra da camera tedesca suonerà come violino solista l’italiano Giuliano Carmignola, uno dei massimi interpreti del violino barocco. Il programma del concerto culmina con le Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi, l’opera forse più rappresentativa non soltanto del compositore veneziano e della musica barocca ma anche della musica per violino di ogni tempo. È incredibile la quantità di colori ed effetti che Vivaldi riesce ad estrarre da un piccolo gruppo di strumenti ad arco: il rifiorire della natura primaverile, l’opprimente calura estiva, il cinguettio degli uccelli, il latrato del cane, il calore del camino mentre fuori infuria il temporale e cento altri dettagli che descrivono i diversi aspetti della natura durante lo svolgersi delle stagioni. Prima di Vivaldi si ascolteranno tre altri concerti di compositori che rappresentano ai livelli più alti le scuole italiana, inglese e tedesca del periodo barocco.