CON “PIEDIPERTERRA” L’11 MAGGIO TUTTI A VILLA ADA

“Piediperterra” è l’esplorazione urbana insieme ai cittadini e alle realtà dei quartieri per guardare  la città in un modo diverso: osservare i luoghi come appaiono e  vedere i luoghi come potrebbero diventare. L’11 maggio, alle 9:30, compie un’esplorazione a Villa Ada.  Oltre a essere una splendida area verde, la villa è il secondo parco pubblico più grande di Roma. All’interno si nascondono tanti tesori, vere e proprie opere d’arte sparpagliate  tra pulsante-piediperterra-villa-adaincerti sentieri e zone boschive poco frequentate. La sua acquisizione è però frutto di vicende complesse che, durante tutto il secolo passato, si sono incrociate a più riprese con la storia dell’Italia. La compresenza di proprietà pubbliche e proprietà private, in questo vasto comprensorio paesaggistico, ne è la testimonianza più immediata determinando, al tempo stesso, tematiche di base per uno stimolante “caso di scuola”. Durante l’esplorazione saranno affrontate le questioni più rilevanti, antiche e recenti, che impediscono di fruire pienamente di tanto patrimonio pubblico; tra le altre: la mancanza di un piano di gestione e l’assenza di una regolamentazione chiara che tuteli i diritti dei cittadini; le modalità in cui è gestito il patrimonio immobiliare comunale; i tesori abbandonati; i progetti di riqualificazione.