AUDITORIUM: LO SPETTACOLO “LEONARDO-PSYCHEDELIC GENIUS”

LEONARDO-PSYCHEDELIC GENIUSNel rispetto del vasto operato del grande genio vinciano, lo spettacolo nato dall’incontro tra Maria Rosaria Omaggio e la coreografa Antonella Perazzo, con la sua compagnia Movin’Beat, offre le suggestioni meravigliose e senza tempo della sua mente, impressioni psichedeliche appunto, nel senso letterale di “allargamento della coscienza”. Le sue parole testuali danno l’emozione di una riflessione semplice e profonda e conducono nel suo pensiero, alle sue geniali intuizioni. Così le macchine di Leonardo Da Vinci prendono vita, vestendo i danzatori in un’esplosione di luci e meccanismi rotanti e cangianti. La musica rinascimentale, con Roberto Caravella, al liuto, lira, salterio e viola da gamba, e il mezzosoprano Fulvia Roberti, diventa un ritmo originale tra acustico ed elettronico, con le percussioni di Mario Distaso, la batteria trigger di Gianluca Perazzo, per le composizioni di Mario Perazzo alle tastiere. Creator designer delle macchine Marco Visone. Impressioni videografiche di Mino La Franca. Consulenti testi Antonio Forcellino e Marco Guardo, per le musiche Francesco Zimei. Oggi alle ore 19 nella Sala Petrassi dell’Auditorium.