LA CASA DEL CINEMA RICORDA IL REGISTA SALVATORE SAMPERI

SALVATORE SAMPERI

 

 

Il 5 marzo di dieci anni fa, si spegneva a Viterbo Salvatore Samperi, nato a Padova il 26 luglio 1943. Lunedì 29 aprile, dalle ore 16, alla Casa del Cinema di Villa Borghese, Cineteca Nazionale ne ricorderà la carriera con una giornata a lui dedicata durante la quale saranno proiettati il film del 1968 Grazie zia (ore 16.00) e il film del 1972 Malizia (ore 17.45).