CASA DEL CINEMA: QUATTRO SERATE DI FILM ALL’APERTO

CASA DEL CINEMAIl 25 agosto del 1977 il grande cinema di Massenzio inaugurava una fortunata stagione della cultura romana con la prima rassegna di un programma che, per originalità e vivacità progettuale, sorprese il mondo e ha fatto storia. La collaborazione tra il Festival delle Letterature e Casa del Cinema vuole quest’anno rendere omaggio, con quattro serate, dal 23 al 26 giugno, al teatro all’aperto Ettore Scola di Casa del Cinema, a quella inimitabile iniziativa, recuperandone lo spirito e il taglio tematico. Oggi come allora è dunque il cinema epico, collegato al futuro dei classici, a caratterizzare le scelte del programma con un esplicito omaggio alla Massenzio di Renato Nicolini e alla sua squadra che permette di riproporre “Senso” di Luchino Visconti, il primo film della rassegna originale. Coniugare la memoria storica con il tema del Festival delle Letterature di oggi sarà dunque la via maestra delle scelte cinematografiche che ripercorrono l’idea stessa dell’epica attraverso il cappa&spada di Rostand, l’ottocento romantico di Camillo Boito, la fantasia distopica di Philip K. Dick. E un omaggio che sarebbe piaciuto alla “vecchia” Massenzio riguarderà il mito del super eroe per eccellenza, Batman, scaturito giusto 80 anni fa dalla penna dei creatori Bob Kane e Bill Finger. Saranno quattro serate di grande cinema per grande schermo, ad ingresso assolutamente gratuito, che mirano ad inserirsi nel più ampio palinsesto del Festival ricostruendo con taglio contemporaneo, i grandi percorsi dell’epica così come l’ha tradotta la storia del cinema”.