“LA CASA DI CORSO TRIESTE”, UN LIBRO DI CRISTINA BRUSCAGLIA

copertina la casa di corso triesteÈ uscito da non molto il libro di Cristina Bruscaglia “La casa di Corso Trieste”. Una storia narrata con “ausilio di un’agenda” sulla quale la protagonista ha segnato, senza saperlo, il destino che la porterà a scoprire i fantasmi del passato; ciò che la memoria non ha avuto la forza di trattenere. Il suo presente, nella Roma del 2000, si intreccerà con quello della sua eccentrica famiglia, vissuta nei primi del ‘900 in un villino di Corso Trieste. Un romanzo dove ordinario e paranormale, serenità, ilarità e angoscia possono convivere, facendoci comprendere quanto la natura umana possa essere forte e fragile, e sperare che certe ferite si possano rimarginare senza farci vergognare delle cicatrici che inevitabilmente ne resteranno. Il finale, raccontato come cronaca dettagliata di una cena, svelerà un segreto nascosto in quasi tutte le pagine.