TANTE MOSTRE AL MAXXI

SENNETNuove mostre in arrivo questa settimana al Maxxi, dalle architetture straordinarie di At Home alla storia del Mondo Perduto raccontato dalle fotografie di Paolo Di Paolo. E ancora, un imperdibile Curator’s Tour in compagnia di Hou Hanru, la musica di Street Music e tutti gli appuntamenti che ti aspettano al DI PAOLOMuseo. Martedì 16 aprile, ore 18, Richard Sennett. Costruire e abitare: etica per la città.  Dal 17 aprile Paolo Di Paolo. Mondo Perduto. Ha ritratto divi del cinema, scrittori, artisti e persone comuni. Ha percorso le coste italiane con Pier Paolo Pasolini raccontando le vacanze degli italiani. È stato il fotografo più amato della AT HOMErivista Il Mondo, dove ha pubblicato oltre 500 foto con reportage dall’Italia e dal mondo. A Paolo Di Paolo, cantore straordinario, delicato e rigoroso dell’Italia che rinasceva dalle ceneri della Seconda Guerra Mondiale, dedichiamo la grande mostra Mondo Perduto, con oltre 250 fotografie, per la maggior parte ARTAPESinedite. Sempre dal 17 aprile At home/progetti per l’abitare contemporaneo. Come è cambiata l’idea dell’abitare dal dopoguerra a oggi? Uno straordinario percorso tra le architetture di grandi maestri italiani del Novecento e di figure emergenti nel panorama internazionale – tutti conservati nella Collezione Maxxi – è in arrivo al Museo per scoprire alcune delle tante risposte che gli architetti hanno dato a questa domanda. E ancora Artapes. Public spaces and interventions. In occasione della mostra La Strada. Dove si crea il mondo, la video gallery del Museo, grazie al sostegno di In Between Art Film, ospita la seconda della tappa della rassegna di proiezioni sui temi della trasformazione urbana, dedicata questa volta al regista cinese Zhou Tao.