LA SAPIENZA, CONCERTO IUC: “BACH: VARIAZIONI SU VARIAZIONI”

Rinaldo Alessandrini 2Rinaldo Alessandrini è unanimemente considerato uno dei maggiori interpreti della musica barocca e la sua incisione dei Concerti Brandeburghesi di Bach con il gruppo Concerto Italiano è stata definita dalla critica la migliore mai realizzata e ha fatto incetta di premi. Al Kantor di Lipsia ha dedicato anche il suo ultimo cd, che comprende suoi adattamenti della musica di Johann Sebastian Bach. In pratica Alessandrini ha scelto alcune composizioni di Bach basate sulla tecnica della variazione, e le ha elaborate, trascritte e variate a sua volta: da qui il titolo “Bach: Variazioni su Variazioni”. Alessandrini insieme a Concerto Italiano presenta ora questo suo progetto nell’ambito della stagione della Iuc, sabato 2 febbraio alle 17:30 nell’Aula Magna dell’Università Sapienza (Città Universitaria, piazzale Aldo Moro 5).