VIA PO: MORTE DI NEREO, È CACCIA AD UN AUTO SCURA

corso d'italiaÈ caccia ad un’auto scura, di piccole dimensioni, quella che avrebbe ucciso all’alba di lunedì Nereo Gino Murari, clochard 73enne che viveva in Corso d’Italia. L’uomo al volante è il ricercato per l’omicidio stradale con omissione di soccorso. “L’uomo alla guida”, racconta all’agenzia Dire chi ha visto il filmato delle telecamere dell’Isfol che puntano sul luogo dell’impatto, “dopo aver investito Nereo mentre attraversava diagonalmente l’incrocio, ha ingranato la retromarcia e imboccato la corsia laterale di corso d’italia per poi girare in via Puccini. Incredibile la freddezza con cui si è dato alla fuga”. Fonte: la Repubblica