SAN LORENZO, CONTINUA IL FESTIVAL DEDICATO ALL’ARTE

Her She Loves San LorenzoContinua fino al 21 dicembre Her: She Loves S. Lorenzo, il primo festival di quartiere dedicato all’arte, ai dati e alla cultura dei dati, promosso dal centro di ricerca Her – Human Ecosystems Relazioni, con workshop, talk, seminari e performance in diverse location del quartiere San Lorenzo. Domenica 9 dicembre viene proposta una passeggiata rituale per il quartiere in cui godere delle esperienze e del programma, scivolando piacevolmente dentro e fuori le location. Il programma si articola in diversi step: dalle 16 alle 17 nella sede Her/4Changing Headquarter in via dei Rutoli 2, Opening dell’esposizione Her: She loves Art&Data, da cui si snoda la passeggiata dalle 17 alle 19 con visita guidata alla scoperta della mostra diffusa nel quartiere. All’Esc Atelier in via dei Volsci 159, dalle 19 alle 21 è prevista la Conferenza To Fake or not to Fake. La disinformazione al tempo dei social network, lectio magistralis immersiva, a cura di Salvatore Iaconesi, artista, ricercatore e fondatore del centro di ricerca Her. Lunedì 10 dicembre dalle 10 alle 13 nella sede del Cnr Istituto dei Sistemi Complessi in via dei Taurini 19, tavola rotonda su Disinformazione e società. “I dati e le interconnessioni sociali nella prospettiva europea e nelle opportunità di azione”, a cura del Cnr, nell’ambito del progetto europeo di ricerca. Martedì 11 dicembre dalle 17.30 alle 19.30 al Rufa Space – Rome University of Fine Arts in via degli Ausoni 7, Conferenza art*science su Art & Climate Change, organizzato in collaborazione con Elena Giulia Rossi e art*science 2018: incontro multidisciplinare tra artisti, climatologi, fisici e teorici dell’arte su come i progetti di arte e dati possono contribuire alla discussione sul cambiamento climatico. Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito.