LA VILLA BORGHESE DI GIACOMO BALLA AL MUSEO BILOTTI

GIACOMO BALLAGIACOMO BALLA 1GIACOMO BALLA 2GIACOMO BALLA 3GIACOMO BALLA 4 GIACOMO BALLA 5GIACOMO BALLA 7GIACOMO BALLA 8balla 9Fino al 17 febbraio 2019, al Museo Carlo Bilotti di Villa Borghese si potrà visitare la mostra antologica dedicata a Giacomo Balla, pittore, scultore, uno dei massimi esponenti del Futurismo. L’esposizione – con un focus dedicato alle opere dipinte all’interno della Villa – propone 37 lavori, per lo più su carta, tra cui anche il grande polittico ‘Villa Borghese’ del 1910, che testimonia come il tema della natura ai confini della città diventa per Balla ciò che fu per Paul Cezanne la ‘Montagne Sainte-Victoire': materia da indagare, da provare e riprovare, da scarnire fino all’astrazione. Ingresso gratuito. Fonte: la Repubblica