IL SAN LEONE MAGNO VINCE IL PREMIO FEDERCHIMICA GIOVANI

SAN LEONE MAGNO“Chimica: la scienza che muove il mondo” è stato il tema del Premio Nazionale Federchimica Giovani per l’anno scolastico 2017-2018.  Il concorso ha visto la partecipazione di oltre 400 candidati delle scuole medie di tutta Italia (coinvolti in totale 6.000 studenti) che, da soli o in gruppo, hanno espresso la propria visione della chimica, una scienza che purtroppo è ancora condizionata da stereotipi e fake news.  Al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano, sono stati consegnati 26 premi: 14 a gruppi di studenti e 12 a studenti singoli. I premi consistono in un tablet per gli studenti e 2.000 euro alla scuola per i lavori di gruppo. A vincere nella categoria Agrofarmaci, proposta da Agrofarma, Associazione nazionale imprese agrofarmaci, è stata la classe II dell’Istituto San Leone Magno con l’elaborato “Mission Impossible. La Chimica per controllare gli insetti parassiti senza causare danni all’ambiente”. Mission Impossible è un video molto originale che testimonia il grande impegno dei ragazzi sia nella raccolta di informazioni sia per l’utilizzo di strumenti diversi. Oggetto del video è l’approccio integrato nella difesa delle colture agrarie, un argomento complesso che i ragazzi hanno saputo raccontare evidenziando il ruolo fondamentale della chimica in agricoltura, a sostengo dei produttori, dei consumatori e dell’ambiente. Fonte: Romatoday