IN ARRIVO BONIFICA DELLO STADIO FLAMINIO, PAROLA DI FRONGIA

stadio flaminioL’assessore allo Sport del Comune, Frongia, è intervenuto sulla questione dello stadio Flaminio: “La prima operazione riguarderà sicurezza e igiene: inizieremo a breve un’operazione di bonifica dell’area insieme all’Ama e con mezzi pesanti. Dopodiché, stiamo concludendo un percorso di riqualificazione con il Coni e la Federazione Italiana Rugby, che procederà parallelamente con l’attività portata avanti, nell’ambito del progetto della ‘Getty Foundation’, con il Dipartimento di Ingegneria de ‘La Sapienza’ e con la ‘Pierluigi Nervi Project Association’. Un processo al termine del quale lo Stadio Flaminio tornerà ad essere un impianto sportivo. I soldi del bando promosso dalla Getty Foundation serviranno in parte a coprire le spese del piano di conservazione, utile a comprendere lo stato attuale dell’impianto e capire il piano d’intervento, ma naturalmente non sono sufficienti per la riqualificazione, per la quale serviranno cifre più elevate”.