VILLA PAGANINI RIAPRE TRA DUE GIORNI, PAROLA D’ASSESSORE

villa paganini“Villa Paganini verrà aperta questo venerdì“. È soddisfatto Emanuele Gisci, assessore alle politiche scolastiche del II Municipio, mentre si chiude alle spalle il cancello della Villa, dopo aver parlato con alcuni dipendenti del Servizio Giardini. Un cancello che è chiuso da oltre un mese, a causa di otto pini a rischio crollo, in seguito al violento nubifragio che ha colpito la Capitale nella notte tra il 16 e il 17 luglio. “Siamo molto contenti che siano cominciati i lavori – racconta – abbiamo sollecitato tanto per far sì che avessero inizio”. È tutto vero. Tanto che lui, così come Rino Fabiano, assessore all’ambiente, e la presidente Francesca del Bello, avevano minacciato qualche giorno fa un sit in permanente davanti alla Villa, se non fossero iniziati i lavori nel giro di pochi giorni. “Appena la Villa verrà riaperta potremmo predisporre gli interventi per pulire la scuola e fare in modo di aprirla in tempo per l’inizio delle lezioni”. Nel frattempo gli occhi del Municipio si posano sui tanti alberi che verranno abbattuti in questi giorni. “La messa in sicurezza era al primo posto, è ovvio – continua Gisci – Adesso la battaglia successiva sarà quella della ripiantumazione, perché la Villa nel giro di un anno ha perso più di venti diversi alberi”. Fonte: Roma H24