AL FLAMINIO C’ERA VIA DELL’ALBERO BELLO

AlberoBelloLa strada in questione era una traversa di via Flaminia, nell’attuale  Quartiere Flaminio, grosso modo in corrispondenza dell’attuale via Luigi Canina.
Il nome deriva da un grande albero che si trovava qui vicino (all’incirca dove oggi sorge piazzale Manila), esistito fino al 1950, che dette il nome alla strada e fu fonte d’ispirazione di numerosi artisti. Numerosi studiosi hanno proposto che via Luigi Canina tornasse a chiamarsi via dell’Albero Bello in memoria dello storico albero. Fonte: Rerum Romanarum