CICLISTA TRAVOLTO DA AUTO, FLASH MOB DI PROTESTA A PORTA PIA

flash mob ciclista- porta piaSono scesi in strada, spontaneamente, a manifestare il loro dissenso. Striscione e magliette con messaggio chiaro: “Limiti di velocità a 30 km/h”. Un gruppo di cittadini ha voluto così far sentire la loro vicinanza al ciclista ricoverato in gravi condizioni dopo l’incidente avvenuto a piazzale di Porta Pia, in direzione di viale Policlinico.  L’uomo di 36 anni, colpito da una Fiat Punto, è sbalzato sull’asfalto ed è ricoverato in ospedale in codice rosso. Sulla dinamica dell’incidente indaga la Polizia Locale. In poco tempo la notizia si è diffusa sui social e così i cittadini, grazie all’hashtag #salvaciclisti, si sono radunati ed hanno inscenato un flash mob. Fonte: Romatoday