VIA GUIDO RENI: QUELLE BUCHE SOLO ‘RAPPEZZATE’

marciapiede-via-reni-14-maggio-2018-img_4684marciapiede-via-reni-14-maggio-2018-img_4687

 

 

 

 

 

Scrive CittadinanzattivaFlaminio: “Da tempo lamentiamo lo stato dei marciapiedi e delle strade del nostro quartiere, in particolare quello adiacente gli ex stabilimenti militari di via Guido Reni, che proprio in prossimità dell’ingresso di fronte al Maxxi ha  un lungo tratto terra, radici e fanghiglia. Il Comune ha riasfaltato a tratti,  lasciandone ampie parti indecorose e pericolose. La politica del “metterci una pezza” non è degna di una Capitale e di un’area frequentata da turisti di tutto il mondo”.