PIAZZA EUCLIDE: UNA CURIOSITÀ SULLA CHIESA DEL SACRO CUORE

TempiodMariaaPiazzaEuclide_small[1]Una curiosità: la chiesa del Sacro Cuore di Maria a #piazza Euclide, inaugurata nel 1952, se fosse stata completata con la cupola gigantesca progettata da #armandobrasini nel 1923 , sarebbe più alta dei colli intorno. La costruzione della chiesa iniziò grazie a donazioni della comunità italiana canadese. L’architetto Brasini le diede una pianta a croce greca inscritta in un circolo e una elaborata facciata. Nel tempo il progetto subì numerose varianti, soprattutto a causa dell’elevato costo dei materiali che indusse Brasini a semplificarne le forme. Nel 1936 la cripta fu consacrata e affidata alla congregazione dei “Missionari figli del Sacro Cuore Immacolato di Maria”. Nel 1951 venne terminato il tamburo, che ha sostituito la grande cupola prevista dal progetto, ma mai realizzata. A fianco della chiesa fu invece edificato un ampio fabbricato multipiano, destinato agli uffici parrocchiali e ad offrire ricovero ai sacerdoti dell’ordine di S. Antonio Maria Claret.