PORTA PIA: 20 SETTEMBRE 1905, IL PRIMO FILM PROIETTATO IN ITALIA

LA PRESA DI ROMA LOCANDINAA Porta Pia, il 20 settembre 1905, avviene la prima proiezione cinematografica in Italia. Si tratta del cortometraggio di Filoteo Alberini, La presa di Roma, anche conosciuto come Bandiera bianca e La Breccia di Porta Pia. Lungo 250 metri (una decina di minuti), contro i 40/60 tradizionali, costò ben 500 lire, oggi se ne conservano solamente 75 metri di pellicola, ovvero quattro minuti di proiezione. Per la presentazione ufficiale, Filoteo Alberini ottiene l’autorizzazione a effettuare la proiezione all’aperto su un grosso schermo piazzato proprio dinanzi a Porta Pia. Vi assistono migliaia di persone richiamate da una breve, ma intensa campagna pubblicitaria effettuata mediante la diffusione di volantini.