MINIGUIDA FERRAGOSTANA: ECCO COSA FARE IN CITTÀ

Chi l’ha detto che a Ferragosto la città è chiusa per ferie? Non tutti sono in vacanza e gli eventi abbondano anche per il 15 di agosto, tra iniziative culturali, divertimenti per famiglie, spettacoli, cene a tema e serate in discoteca. Numerose le mostre aperte: ai Musei Capitolini c’è Pinturicchio, pittore dei Borgia, mentre Palazzo dei Conservatori ospita La Bellezza Ritrovata sulla tutela del patrimonio storico-artistico italiano. Spartaco. Schiavi e padroni a Roma è invece l’esposizione all’Ara Pacis. E ancora: ai Mercati di Traiano si ferragosto-2017-roma-cosa-farepuò visitare I Fori dopo i Fori, con i ritrovamenti degli ultimi 25 anni, mentre Contatto. Sentire la pittura con le mani. Caravaggio, Raffaello, Correggio in un’esperienza tattile è aperta a Palazzo Braschi, insieme a Piranesi. La fabbrica dell’utopia. E oltre alle esposizioni in corso a Macro e Maxxi, gli appassionati d’arte possono visitare anche Stanze d’artista. Capolavori del ‘900 italiano alla Galleria d’Arte moderna. Con “Ferragosto al Museo” – doppia apertura straordinaria per musei, aree archeologiche e luoghi della cultura statali, stabilita dal ministero dei Beni culturali – si potranno visitare, sia il 14 sia il 15, sia il Foro Romano, che il Colosseo e il Palatino. E di sera, ecco i viaggi nell’Antica Roma a cura di Piero Angela e Paco Lanciano, nei Fori di Augusto e di Cesare, dove i reperti diventano la scenografia tridimensionale per raccontare la vita dell’epoca. Dalle 23.30 alle 6, poi, si tengono le sette passeggiate notturne di A-ghost city per scoprire una Roma diversa e imprevedibile. Divertimento per i più piccoli, invece, a Cinecittà World o al Bioparco: qui dalle 11.30 alle 14.30, cocomero gratis per i visitatori e per gli animali. Anche per gli amanti del teatro e del cinema c’è l’imbarazzo della scelta: al Silvano Toti Globe Theatre va in scena Sogno di una notte di mezza estate firmato da Riccardo Cavallo (e tradotto da Simonetta Traversetti). E, sempre nel parco di Villa Borghese, si possono vedere i film all’aperto della Casa del Cinema con le sue rassegne a ingresso gratuito: il 15 agosto, proiezione di Segreti e bugie di Mike Leight, in versione originale con sottotitoli in italiano. Dalle 22, poi, all’Isola del Cinema sull’isola Tiberina, proiezione in lingua originale di The Rolling Stones olè olè olè – A trip across Latin America di Paul Dugdale. Sul litorale sono invece sette gli appuntamenti gratuiti in calendario per FerragOstia Antica: si parte lunedì sera e si continua martedì. Per finire, si balla all night long a Villa Ada, dove Ferragosto inizia già lunedì sera con le note giamaicane e caraibiche di La Inédita e di Wogiagia Crew. Oppure, per un divertimento sfrenato, c’è lo Schiuma Party al Gay Village. Fonte: la Repubblica