E A VILLA ADA TOCCA AI MATMOS

villa-ada-2017-matmosMatmos è il sorprendente duo elettronico formato a San Francisco a metà degli anni 90 da M.C. Schmidt e Drew Daniel. Il loro è stato sin dall’inizio un coerente e progressivo studio sonoro sull’uso di suoni organici, una vera e propria ‘musique concrète’ in versione pop, unita a matrici ritmiche radicate nel pop elettronico. Una ricerca originale e coraggiosa, che li ha portati ad essere considerati riconosciuti maestri nell’uso delle più bizzarre fonti sonore, come pagine di libri, fischi, baci, fiori, umori organici, interventi chirurgici, microfoni a contatto sul corpo, insetti, o di qualsiasi oggetto, animale, persona od azione possa produrre un suono utile, per poi manipolarlo fino ad ottenerne forme e melodie di sorprendente fruibilità, a cui spesso vengono sovrapposti strumenti musicali tradizionalmente intesi. Stasera, alle 21:30 al laghetto di Villa Ada per “Roma incontra il mondo”.