TORNEO DI SCACCHI A VILLA TORLONIA E AL PINCIO

scacchi00000_d0Torna Scacchi in città, manifestazione organizzata dalla Federazione Scacchistica Italiana in collaborazione con Roma Capitale (Assessorato Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi), per “promuovere una disciplina dall’alto valore sociale, educativo e inclusivo – afferma una nota del Campidoglio – in sedi di particolare fascino culturale e paesaggistico”. Dopo il preludio del 28 maggio sulla piazza del Campidoglio si prosegue con quattro appuntamenti: il 29 giugno a Villa Torlonia, il 16 luglio al Pincio, il 29 settembre a Villa Lais e il 15 ottobre a Villa Carpegna. In occasione della festa dei patroni Santi Pietro e Paolo a Villa Torlonia, dalle 10 alle 13, gli appassionati di scacchi possono sfidarsi all’ombra del bosco di querce della villa. Ci saranno tre aree di gioco tra loro indipendenti, una per l’esibizione in simultanea, una per il gioco agonistico ‘rapido’ (con orologio segnatempo) e una terza per appassionati di ogni livello con assistenza di istruttori federali. In tutto 50 postazioni . Partecipazione gratuita, patrocinio accordato da Unicef e Coni Lazio (dal 1988 gli scacchi sono una disciplina sportiva associata al Coni).