MUSEO BILOTTI: IN MOSTRA IL FANTASTICO MONDO DI BIMBA

bimba landmanndi Francesco Casale

Al Museo Carlo Bilotti dell’Aranciera di Villa Borghese, in viale Fiorello La Guardia, è iniziata la mostra di Bimba Landmann che durerà fino al prossimo 4 giugno. Tra le opere esposte, anche le illustrazioni di libri come Un bambino di nome Giotto, Quel genio di Leonardo, Come sono diventato Marc Chagall. L’illustrazione, in questo caso, è un mezzo per mostrare luoghi lontani, sconosciuti e fantastici creati dalla fervida immaginazione dell’artista, affiancata da una profonda cultura visiva. Oltre alle tavole originali sono esposti i libri stampati e alcuni schizzi, a suggerire la complessità che la progettazione di un libro illustrato richiede. Il percorso espositivo non mostra landmannsegue un criterio cronologico, ma mette in relazione i diversi linguaggi utilizzati dall’artista attraverso tre aree tematiche: l’immaginario fantastico, il mondo epico e mitologico, la storia dell’arte. Durante il periodo della mostra, sono previsti dei laboratori d’arte con Bimba Landmann ed altre iniziative rivolte ai visitatori. Il progetto espositivo mira a coinvolgere un pubblico molto vasto, ma con un’attenzione particolare ai più piccoli. La mostra, a cura di Emanuela Mastria, è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, servizi museali di Zètema Progetto Cultura. Ingresso gratuito.