DUE APPUNTAMENTI PER SAPERE TUTTO SUL RAKUGO

rakugoDopo il kōdan a fine 2016 e il rōkyoku il 2 marzo 2017, è la volta del rakugo (21 e 23 marzo). Il rakugo è il più amato e seguito genere declamatorio, tuttora molto popolare tra giovani e meno giovani. Forte di un repertorio consolidato in secoli di spettacolo, la sua qualità principale è la vena umoristca che caratterizza le storie narrate (in italiano), i cui personaggi prendono vita grazie alla poliedricità della voce del narratore. Aiutato soltanto da un ventaglio e da un fazzoletto, il maestro declamatore dipana il suo racconto fino alla battuta finale, che con un arguto gioco di parole scatena l’ilarità del pubblico. Appuntamenti: martedì 21 marzo, ore 10, Iso Istituto Italiano di Studi Orientali, “Sapienza” Circonvallazione Tiburtina, 4; giovedì 23 marzo, ore 18.30, Istituto Giapponese di Cultura, via A. Gramsci, 74.