LARGO LANCIANI, PUSHER 19ENNE VENDEVA DROGA AGLI STUDENTI

largo lancianiNell’ambito dei controlli antidroga disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Roma, nei pressi degli istituti scolastici della Capitale, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Parioli hanno arrestato un pusher di 19 anni, studente, incensurato. I militari lo avevano individuato mentre si muoveva con fare sospetto tra alcuni studenti più piccoli. Lo hanno così pedinato un po’ fino a largo Lanciani, a circa 500 metri da casa sua, dove è stato bloccato mentre vendeva 1,5 g di marijuana ad uno studente di 15 anni, che è stato identificato e sarà segnalato alla competente autorità. La successiva perquisizione personale e domiciliare ha permesso ai militari di rinvenire e sequestrare complessivamente, 350 g di hashish suddivisi in 4 panetti, 13 g. di marijuana, già suddivisi in dosi, un bilancino di precisione, tutto il materiale per tagliare e confezionare lo stupefacente e circa 150 euro in contanti, ritenuti provento della pregressa attività di spaccio. Dopo l’arresto il giovane pusher è stato portato in caserma e in serata accompagnato presso l’abitazione dei genitori, in regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa del giudizio direttissimo. Fonte: la Repubblica