LA PROGRAMMAZIONE DEL TEATRO DI VILLA TORLONIA A NOVEMBRE

villa torlonia il teatroIl Teatro di Villa Torlonia prosegue,  nel mese di novembre, la sua  programmazione ricca di spettacoli, musica e incontri. Torna dal 2 al 6 novembre l’appuntamento con il Concorso lirico internazionale “Ottavio Ziino” che vede la partecipazione di oltre 100 talenti provenienti da tutto il mondo. La giuria è presieduta quest’anno dal tenore Jaume Aragall. Protagonisti del concerto inaugurale la straordinaria voce del soprano spagnolo Sandra Pastrana e i pianisti Davide Dellisanti e Marcos Madrigal. Due gli appuntamenti gratuiti con la rassegna Storie e stelle del Cinema Italiano: una narrazione di personaggi, protagonisti, luoghi e mestieri del nostro cinema e mondo dello spettacolo, attraverso incontri con i protagonisti e gli autori di documentari e docufilm che ne ripercorrono la storia a cura di Direzione Generale Cinema-Mibact.  Il 9 novembre, ad un anno esatto da una delle ultime apparizioni pubbliche avvenuta proprio al Teatro di Villa  Torlonia in occasione della proiezione Che strano chiamarsi Federico”,  un omaggio a Ettore Scola regista e protagonista indiscusso della storia del nostro cinema, ricordato dalle figlie Paola e Silvia e dall’amico fraterno Felice Laudadio; il 23 novembre Incontro con Ugo Gregoretti con la partecipazione del regista e di Gianfanco Pannone.  Il 12 e il 13 novembre il palcoscenico di Villa Torlonia ospita Pirandello in Bianco e nero: uno spettacolo omaggio al grande scrittore. Un Pirandello intimo, maturo, intenso raccontato in modo semplice ed emozionante sulle musiche di Domenico Modugno, Carmen Consoli e Moby. Ancora ad ingresso libero un importante appuntamento in programma nel 78° anniversario dell’entrata in vigore delle leggi razziali sarà giovedì 17 novembre alle ore 16 (in replica alle ore 18) con la Prima assoluta del docufilm di Claudio Della Seta Una giornata particolare a cura di Ucei-Unione delle Comunità Ebraiche in Italia. Le proiezioni si svolgeranno alla presenza dell’autore; alla proiezione delle ore 18 sono previsti l’introduzione e il commento al film del giornalista Roberto Olla con la storica Anna Foa. Molti gli appuntamenti di musica in programma: il 20 novembre alle ore 11 Autunno in musica propone il trio formato da Mirella Vinciguerra, Giovanni Lorenzo Marquez e Angela Maria Santissi con  un repertorio che spazia da F.J.Haydn a L.V. Beethoven a D.Shostakovich; sempre il 20 novembre ma alle ore 18, Anima tzigana. Concerto per violino e pianoforte dal classico al jazz al folklore; il 27 novembre torna il Villa Torlonia Roma Piano Duo Festival, 2a edizione il DuoKeira con Il giardino incantato per gli appassionati di musica classica, ma anche di danza, teatro e immagini; il 30 novembre, nell’ambito dell’8° Festival Internazionale di Musica “Le strade d’Europa” Lituania-Italia, Aurora Borealis un concerto gratuito di artisti di tre Paesi Baltici. Il 25 novembre, in occasione della giornata mondiale contro la Violenza sulle donne, Donne perse(phone). Voci di donne contro la violenza sulle donne: un dramma moderno ispirato dalle cronache dei nostri giorni che si ricollega al mito classico della dea greca Demetra e di sua figlia Persefone. Ingresso libero per gli incontri di Storie e stelle del cinema italiano, per l’incontro/proiezione Una giornata particolare e per il concerto Aurora Borealis. Ingresso 5 euro per tutti gli altri spettacoli. Per tutti gli appuntamenti prenotazione obbligatoria allo 060608 a partire da 7 giorni prima dell’iniziativa.