BIOPARCO, DUE GIORNATE DEDICATE AGLI INSETTI. E NON SOLO

BIOPARCODomenica 2 e 9 ottobre saranno due giornate dedicate agli insetti e ai loro parenti più stretti. Dalle ore 11.00 alle ore 17.00, si potranno osservare millepiedi giganti, cervi volanti, insetti foglia, farfalle, mantidi religiose e tante altre specie, in diversi punti nel parco. Postazioni con animali vivi e modelli giganti faranno da sfondo a sette diverse attività in cui le famiglie potranno scoprire, attraverso il gioco e l’esperienza diretta, l’immensa mdg_5920-alb-tglvarietà del gruppo animale più abbondante al mondo. Tra i laboratori cui bambini e adulti potranno partecipare: Vita in condominio, per esplorare uno degli esempi di organizzazione più straordinario che possa esistere in natura, quello delle formiche; Da 0 a 100 zampe, un incontro ravvicinato con animali vivi che rivelano il meraviglioso e BIOPARCOmisterioso mondo degli invertebrati, tra mantidi fantasma, insetti foglia, millepiedi giganti, cervi volanti, porcellini di terra e scorpioni imperatore; Chi c’è sotto? per sperimentare, come veri ricercatori, le tecniche di analisi del suolo e della grande varietà di forme di vita che lo popolano, esaminando un micro-mondo ricco di Biodiversità; Tante e laboriose, per osservare da BIOPARCOvicino la frenetica attività di un alveare, provare la danza dell’8 come un’ape, riconoscere l’ape regina ed esaminarne ogni più piccolo dettaglio. E, ancora, Se fossi un insetto… un divertente gioco che permetterà di identificarsi con l’insetto che più ci assomiglia. Da non perdere durante la giornata i Pasti degli Animali e gli appuntamenti con gli A tuxtu con gli animali (Animali & Pregiudizi e Dai da mangiare a Sofia, l’elefante indiano del Bioparco).