VIA POLETTI: ALLA LIBRERIA KOOB SI PARLA DE “I DELITTI DELLA LAGUNA”

i-delitti-della-lagunaOggi, alle ore 18:30, presso la libreria Koob di via Luigi Poletti, presentazione de “I delitti della laguna. Un’indagine di Giuliano Neri” di Letizia Triches, Newton Compton. Insieme all’autrice, intervengono Elisabetta Bolondi e Carlo Gargiulo. Venezia, febbraio 1990. Il motivo ufficiale per cui Giuliano Neri arriva in città è il restauro dei dipinti di Alvise Volpato. Quello reale è la sua collaborazione alle indagini condotte dal commissario Chantal Chiusano, a Venezia da pochi mesi. Otis Moore, un magnetico bluesman afroamericano, soprannominato il Moro di Cannaregio, si era fermato in città di ritorno dal Vietnam ma, soggiogato dalla laguna, non era più riuscito a ripartire. E ora è morto. Scavando nella vita di Otis, il commissario si trova ben presto a indagare sulla criminalità legata al mondo dell’arte. Forse il musicista non era estraneo a certi affari illeciti. Così come non lo erano le famiglie dei Favero-Volpato e i Luni, legate alla band di Moore. Proprio quando Chantal e Giuliano pensano di aver trovato una via per risolvere il caso, ecco che la laguna restituisce il corpo seminudo e straziato di una donna…