TRASPORTO PUBBLICO: LO SCIOPERO DELL’11 LUGLIO SPOSTATO AL 26

SCIOPERO BUSNiente più sciopero dei bus lunedì 11 luglio, lo stop è stato spostato a martedì 26. L’Autorità di garanzia per gli scioperi ha ricevuto la comunicazione con cui l’Ugl, accogliendo l’invito rivolto dal Garante, ha deciso di non effettuare a Roma lo sciopero previsto in Atac. Lo sciopero sarà il primo sciopero dell’era di Virginia Raggi in Campidoglio. Il prossimo 26 luglio, infatti, il trasporto pubblico di Roma sarà a rischio per le agitazioni di 24 ore che interesseranno l’Atac. La protesta indetta dal sindacato Ugl riguarderà bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Termini-Centocelle.