BOMBINO A VILLA ADA

bombinoPrima del 2009 Bombino era poco conosciuto al di fuori dell’Africa sahariana. Negli ultimi anni ha iniziato ad avere un seguito più ampio. Un feeling particolare quello con l’Italia, tanto da conquistare anche Jovanotti che affascinato dalla sua musica e dalla sua storia lo ha chiamato a collaborare nella canzone “Si alza il vento” contenuta nel recente album “Lorenzo 2015 cc”. Bombino, in concerto a Villa Ada stasera, si è guadagnato le lodi di numerosi media, da Pitchfork a Fresh Air di Npr, il cui critico Milo Miles lo ha definito “un giovane performer con un carisma e un’immaginazione tali da diventare la prima star tuareg”. Sul palco di Villa Ada Bombino presenterà il suo terzo album “Azel”.