E SULLA TANGENZIALE PIOVONO CALCINACCI SULLE AUTOMOBILI

CALCINACCI CADUTI DALL A TANGE -  marani  - WCENTER 0CROCDCCEZPiovono calcinacci dalla Tangenziale. È successo l’altra mattina in corrispondenza del parcheggio e deposito Trenitalia di via dello Scalo di San Lorenzo 10. Dalla sopraelevata si sono improvvisamente staccati pezzi di cemento e pietre che hanno colpito le auto che erano parcheggiate di sotto. Per fortuna i detriti non hanno colpito nessuno e provocato feriti. È rimasta danneggiata un’Alfa 159 grigia, centrata in pieno da un grosso sasso sul lunotto anteriore. Qualche graffio anche sul cofano. Il fatto è accaduto intorno alle undici del mattino, ma vigili del fuoco e polizia municipale sono intervenuti solamente in serata. A quanto pare nessuno aveva «l’autorizzazione» ad accedere CALCINACCI CADUTI DALL A TANGE -  marani  - WCENTER 0CROCDCBZZnell’area privata, sebbene fossero stati proprio i custodi a richiederne l’intervento. Solamente in serata, dopo che il proprietario della vettura, ha richiesto l’intervento del 112, al seguito dei carabinieri sono arrivati sul posto anche i caschi bianchi e i pompieri. Questi ultimi, in particolare, hanno provveduto a rimuovere i calcinacci ancora pericolanti e a mettere in sicurezza l’area. Non sarebbe la prima volta, che in corrispondenza di quel tratto, si sono staccati dei piccoli massi e detriti. Le fessure provocate dai micro-cedimenti sono ancora visibili a occhio nudo. La situazione di pericolo era già stata segnalata in precedenza al Comune dai responsabili del deposito, ma non ne sarebbe seguito alcun intervento di manutenzione. Fonte: il Messaggero