MANIFESTAZIONE DEGLI EX OCCUPANTI DI VIA ANTONIO MUSA

la manifestazioneAlcune decine di ex-occupanti dello studentato Degage – sgomberato giorni fa in uno stabile in zona Nomentana a Roma – e altri militanti di movimenti sociali hanno manifestato simbolicamente davanti alla Casa della Trasparenza in piazza San Giovanni da Verrazzano. Nella piazza sono esposti “il plastico e il progetto del nuovo stadio della Roma e del quartiere annesso – si legge in un comunicato -. Questo progetto verrà realizzato da Parsitalia, di proprietà dei Parnasi, gli stessi che hanno beneficiato dell’alienazione degli stabili di proprietà della Provincia di Roma, tramite la costruzione del nuovo grattacielo sede dell’ente Provincia che ormai non esiste più”. “Lo stabile da cui siamo stati sgomberati martedì scorso, sito in via Antonio Musa, era anch’esso di proprietà della Provincia – prosegue la nota -. Il progetto del nuovo stadio, uno dei pochi che l’amministrazione capitolina sembra voler portare avanti, è un altro regalo ai privati nel processo di cementificazione e speculazione nella città di Roma”.